26 ago 2016

Riapre Via Nizzeti e si punta sulla viabilità alternativa di Via Cristoforo Colombo


Si è svolta mercoledì scorso, presso l’Ufficio Traffico Urbano del Comune di Catania, la riunione operativa sui lavori relativi al cantiere di via Sgroppillo.

Molti i temi affrontati durante la riunione: dalla imminente riapertura al traffico veicolare della via Nizzeti, con ripristino della rotatoria e della segnaletica stradale, allo studio sulla viabilità alternativa al cantiere su via Cristoforo Colombo del Comune di San Gregorio ultimata di recente, ed aperta al traffico veicolare per i mezzi in provenienza da Ficarazzi.

14079956_1052275791494908_4301474976343124918_n

Si è parlato, inoltre, dello stato dell’arte dei tanti sottocantieri attivati negli ultimi due mesi di luglio ed agosto e che impegnano le lavorazioni per raggiungere i tempi prestabiliti dal cronoprogramma.

«Mi sento soddisfatto – ha dichiarato il Vice Sindaco Albo dopo la riunione – perché ho ricevuto ferme rassicurazioni dalla direzione lavori e dalla impresa Girasole sui sottocantieri che impegnano attualmente la zona adiacente ai due plessi scolastici sangregoresi.
«Priorità di questi giorni –
ha continuato l’avv. Albo – sono la riapertura per lunedì o martedì prossimo al massimo della Via Nizzeti e della rotatoria con la Via Sgroppillo utilmente chiusa al traffico nel mese di agosto per eseguire operazioni di cantiere che non avremmo mai potuto realizzare durante i periodi di maggiore intensità di traffico veicolare».

Sono otto, infatti, i sottocantieri attualmente operanti all’unisono sulla Via Sgroppillo e su Via Nizzeti. Uomini e mezzi sono impegnati nella realizzazione di marciapiedi e sottoservizi, posa in opera della conduttura della fognatura acque bianche nei tratti di maggiore aderenza con le abitazioni e vasche di disoleazione su tratti centrali rispetto all’asse stradale. L’obiettivo è quello di sfruttare al massimo i 15 giorni lavorativi prima dell’apertura delle scuole per completare le lavorazioni e non arrecare troppi disagi ai genitori degli alunni, docenti e residenti che affolleranno nelle prossime settimane queste strade.

Altro tema affrontato il problema della viabilità alternativa su Via Colombo una volta chiuso al traffico il Viale delle Olimpiadi di Catania.

«Stiamo emettendo due ordinanze contestuali sulla viabilità prevedendo la chiusura della Via Sgroppillo fino all’accesso con il Viale delle Olimpiadi, fino ad oggi arteria utile per il traffico veicolare in direzione e provenienza da e per Ficarazzi, e la contestuale apertura a doppio senso di circolazione della nuova via Colombo – ha concluso Albo – questo consentirà di ultimare l’allargamento della Via Sgroppillo anche su questo tratto. Ci siamo, tutto procede come atteso perché lavoriamo in costante sinergia guardando con grande emozione all’arrivo oramai visibile all’orizzonte».

 


cantiere via sgroppillocataniamobilita cataniasan gregorio di cataniavia cristoforo colombovia nizzeti


Lascia un Commento