14 mar 2016

FOTO | Lungomare: la ciclabile prende forma, bitume steso tra le auto in divieto


Procedono secondo cronoprogramma i lavori di realizzazione della pista ciclabile, separata da cordolatura, lungo viale Ruggero di Lauria.

La ditta Sidercem di Belpasso, che ha in appalto i lavori del Lungomare e di un raccordo tra il porto e il percorso ciclabile già esistente della Playa, in questi giorni è occupata nella scarificazione del manto d’asfalto e la posa del nuovo bitume. Precedentemente i tombini sono stati rialzati e sostituiti con caditoie adatte al transito delle due ruote.pista-ciclabile-lungomare-719x1024

Secondo le dichiarazioni espresse dal sindaco Enzo Bianco in occasione della consegna dell’area di cantiere, oltre il bitume verrà posata una vernice antiscivolo adatta ai percorsi ciclabili.

Il punto nevralgico di piazza Nettuno, in corrispondenza dell’incrocio regolato da semaforo, ha suscitato alcune perplessità tra i catanesi: qui infatti il percorso si immette sopra il marciapiede in promiscuità con i pedoni, solo una volta completata l’intera ciclabile si saprà se il raggio di curvatura di questa deviazione è troppo ridotto.

Il raccordo con il viale Ulisse è ormai delineato: gli operai hanno spostato di alcune decine di centimetri il cordolo basso che divide la carreggiata tra chi si immette in piazza Mancini Battaglia e chi esce in direzione Aci Castello. La speranza è che il raccordo sia il principio per far proseguire in futuro il percorso ciclabile lungo il litorale catanese.

Nei lavori è pure inserito un intervento di ricucitura tra la pista ciclabile già esistente in viale Presidente Kennedy e il porto, lato faro Biscari. Probabilmente si lavorerà a questo raccordo in prossimità del termine dei lavori, ovvero tra la fine di aprile e i primi di maggio.

Le note negative derivano dal comportamento di numerosi automobilisti, che incuranti dei divieti, istituiti ormai da un mese per permettere i lavori di cantiere e la movimentazione dei mezzi, sostano in corrispondenza del futuro percorso ciclabile appena asfaltato: basterà il cordolo a far desistere gli automobilisti una volta che la pista verrà completata?


catanialavori pista ciclabilelungomaremobilita cataniapista ciclabilesidercemviale ruggero di lauria


Lascia un Commento

Ultimi commenti