10 feb 2016

Pista ciclabile del lungomare: da giovedi 11 divieto di sosta per l’inizio dei lavori


La ditta che ha in appalto la realizzazione della pista ciclabile di viale Ruggero di Lauria e di un raccordo tra il porto e la Playa comincerà domani i lavori. Istituito il divieto di sosta sul lungomare lato est; conclusione prevista per il primo maggio.


A partire dalla mattinata di giovedì 11 febbraio sul lato est (mare) dei viali Ruggero di Lauria e Artale Alagona sarà istituito il divieto di fermata di volta in volta solo nei tratti in cui si lavora per la pista ciclabile, la cui inaugurazione è prevista per il primo maggio. Oltre alla pista ciclabile il Lungomare sarà presto dotato anche di una pista running che sarà donata alla città di Catania dalla Federazione nazionale Atletica leggera.

Nella riunione della Giunta comunale l’assessore alla Mobilità Rosario D’Agata ha confermato al sindaco Bianco che i tecnici comunali stanno già studiando come recuperare, in altre aree della zona, i 190 posti auto che non potranno più essere utilizzati quando la pista sarà stata realizzata.

La pista, nel tratto del lungomare, sarà lunga circa 2 km e unirà le piazze Europa e Mancini Battaglia: sarà realizzata lungo la banchina lato mare, con due corsie per senso di marcia, ciascuna larga 1,25 metri, protette da un cordolo; sarà realizzata in bitume colorato con vernici antiscivolo.

pista ciclabile lungomare

Nei lavori è pure inserito un intervento di ricucitura tra la pista ciclabile già esistente in viale Presidente Kennedy e il porto, lato faro Biscari.

Il bando è stato vinto dalla Betel Costruzioni Srl di Belpasso per un importo contrattuale di 168.650 euro con la direzione dei lavori del geometra Carmelo Martelli e su progetto del geometra Sebastiano Scaccianoce.


betel costruzioni belpassocataniamobilita cataniapista ciclabile lungomareviale ruggero di lauria


Lascia un Commento

Ultimi commenti