29 ott 2015

METROPOLITANA | Il punto sui lavori dopo gli arresti Tecnis: tratta Galatea-Stesicoro


Alla luce dei recenti fatti di cronaca riguardanti la sottoposizione agli arresti domiciliari dei due titolari, Mimmo Costanzo e Concetto Bosco Lo Giudice, dell’impresa di costruzione Tecnis S.P.A. – esecutrice dei lavori di prolungamento delle due tratte della metropolitana catanaese Borgo- Nesima e Galatea- Stesicoro-, pubblichiamo il punto sui lavori riguardanti l’infrastruttura.

Potete inoltre consultare i seguenti articoli:

FOTO | Metropolitana, il cronoprogramma ufficiale

Metropolitana di Catania | Scheda dell’opera


Procedono i lavori sulle tratte Borgo-Nesima e Galatea-Stesicoro della metropolitana di Catania. Si possono notare diversi progressi nelle stazioni, analizziamole partendo dalla stazione Stesicoro:

TRATTA GALATEA-STESICORO

Questo nuovo tratto di metropolitana, della lunghezza di quasi 2 km, congiungerà la già esistente stazione “Galatea” al cuore di Catania, attraverso la nuova stazione “Stesicoro” di Corso Sicilia.

STAZIONE STESICORO

Tutto è quasi completo, si pensa alle rifiniture dei 4 ingressi: la pavimentazione completa e il rivestimento delle pareti quasi ultimato. (clicca sulla galleria foto per accedere ai dettagli sullo stato dei lavori)


Si lavora regolarmente anche per  il completamento della stazione intermedia “Giovanni XXIII”, sita tra l’omonima piazza e via Archimede, nei pressi dell’imbocco di viale Africa. Al momento si sta lavorando alle opere sotteranee, poi si procederà con la sistemazione superficiale dell’area interessata dalla presenza della stazione metropolitana, compresi due nuovi accessi sulla banchina est di viale Africa. L’apertura all’utenza dell’intera tratta è prevista per l’estate del 2016.

Ti potrebbe interessare:

FOTO | Come sarà piazza Giovanni XXIII con il completamento della stazione metropolitana

Sempre nell’ambito dei lavori di completamento della tratta Galatea-Stesicoro le scorse settimane si è proceduti a delle prove di carico sulla galleria della metropolitana; a inizio settembre era stato rimosso da operai incaricati l’ultimo residuo di cantiere del “nodo Fastweb” che per anni ha bloccato i lavori.


Nei prossimi giorni pubblicheremo le foto riguardanti la tratta Nesima- Borgo e le quattro stazioni in costruzione.


aggiornamento lavori metro cataniacantieri metrocataniacorso sicilia metrogalatea metrogiovanni XXIII metrolavori metrometropolitana cataniamobilita catanianodo fastwebstato lavori metropolitana cataniastesicorso metrotecnistratta galatea stesicoro

Un commento per “METROPOLITANA | Il punto sui lavori dopo gli arresti Tecnis: tratta Galatea-Stesicoro

Lascia un Commento

Ultimi commenti