23 giu 2021

Bike Renting “Amigo” a Catania, si parte


Domani, giovedì 24 giugno, alle ore 11, il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, insieme all’assessore alla mobilità, Giuseppe Arcidiacono, e al presidente dell’azienda Metropolitana Trasporti di Catania, Giacomo Bellavia, accompagnato dagli altri componenti del cda Agata Parisi e Alessio Zizzo, presenteranno ai catanesi il servizio di bike sharing “Amigo” che partirà lo stesso giorno nel capoluogo etneo, in piazza Stesicoro.

bike sharing catania

Il servizio di utilizzo condiviso delle biciclette è realizzato dall’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania con il supporto dell’azienda di trasporto pubblico Amat di Palermo e affiancherà operativamente il servizio di car sharing già attivo.

In realtà, sia per il servizio auto che per quello di biciclette, si tratta più propriamente di noleggio, peraltro non a flusso libero: i mezzi, infatti, possono essere prelevati e poi riposizionati solo all’interno di stalli in postazioni precise localizzate all’interno del territorio comunale. Per il servizio bici, appena cinque (contro le trentadue palermitane) le postazioni attive da domani, che possono ospitare fino a 39 biciclette: piazza Stesicoro, piazza Roma, piazza Paolo Borsellino, piazza Papa Giovanni XXIII e Piazza Leonardo Sciascia, ma si prevede, nel medio termine -anche per rendere il servizio più appetibile- che possano incrementate in base alle adesioni. Senza una diffusione capillare, il servizio rischia di poter essere utile solo a una fascia ristretta di catanesi.

Alla presentazione del nuovo servizio, che a regime prevede una dotazione di 195 stalli per biciclette, le quali sono disponibili sia a trazione muscolare che a pedalata assistita, parteciperanno anche il presidente Michele Cimino e il dirigente responsabile Domenico Caminiti di Amat Palermo, partner dell’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale e dall’azienda del trasporto pubblico metropolitano di Catania. La piattaforma, infatti, è tutta “Made in Palermo”, città dove la dotazione dei mezzi a due ruote è oltre il doppio di quella etnea, mentre il sito ufficiale amigosharing.it, a meno di 24 ore dall’inaugurazione, rimanda a bicipa.it, dove la mappa dei cicloparcheggi riporta al momento solo le numerose postazioni palermitane. Da domani dovrebbero aggiungersi anche le cinque catanesi.

Gli unici cicloparcheggi catanesi situati in prossimità di una stazione della metropolitana sono quelli di piazza Stesicoro e di piazza Papa Giovanni XXIII: in entrambi i casi, però, l’interscambio non è immediato: dalla stazione metro di Corso Sicilia, infatti, occorre raggiungere piazza Stesicoro (lato anfiteatro, in foto di copertina) mentre dalla stazione Giovanni XXIII bisogna recarsi di fronte alla stazione centrale FS.

Foto di copertina di Lungomare Liberato

#amigo#noleggiobiciclettebike rentingbike sharingcataniacicloparcheggipostazioni


Lascia un Commento