26 set 2016

Autostrada A19: aggiudicati tre appalti per la cura del verde e per il risanamento strutturale


Anas ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale di oggi, gli esiti di due gare finalizzate al mantenimento in efficienza delle opere in verde, tramite appalto triennale, su alcuni tratti delle autostrade A19 `Palermo-Catania` e A29 `Palermo-Mazara del Vallo`, per un importo di quasi sei milioni di euro.

La prima gara riguarda il tratto compreso tra il km 72,800 e il km 192,800 dell`autostrada A19 `Palermo-Catania`, comprese le aree di svincolo, per un importo di quasi 3 milioni e 700 mila euro, ed è stata aggiudicata all`impresa Giovetti Sistam srl.

L`associazione Temporanea di Imprese Sicilverde srl – Sicilservizi in verde di Finocchiaro G.ppe, per un importo di 2 milioni e duecento mila euro, dovrà invece occuparsi delle opere in verde tra il km 52,000 e il km 114,800 dell`autostrada A29 `Palermo-Mazara del Vallo` ed, inoltre, dell`A29 dir `Alcamo-Trapani` e della A29 dir/A `Diramazione per l`aeroporto di Birgi`. 

Nei giorni scorsi è stato inoltre pubblicato un altro bando di gara finalizzato al risanamento del viadotto `Tre Pietre`, al km 28,400 di entrambe le carreggiate dell`autostrada A19 `Palermo-Catania`, tra gli svincoli di Termini Imerese e Agglomerato Industriale. I lavori prevedono interventi di rinforzo e risanamento dell`intradosso delle solette e delle pile, nonché il rifacimento dei giunti di dilatazione. È previsto un investimento complessivo per oltre 700 mila euro, finanziati con risorse dell`Anas.


A19autostrada a19bando di garacataniapalerno


Lascia un Commento