23 mar 2016

Aeroporto Fontanarossa, divieto d’accesso alle auto sulla rampa partenze


Sac informa che, in seguito agli attentati di ‪‎Bruxelles‬, è stato deciso dall’Autorità di Pubblica Sicurezza un incremento delle misure di prevenzione e controllo nell’ Aeroporto di Catania – Sicilia per motivi di ordine pubblico e a tutela dell’incolumità dei passeggeri e dei lavoratori aeroportuali. Le disposizioni sono in vigore da oggi e fino al prossimo mercoledì 30 marzo.

Accesso al Terminal
L’accesso al terminal sarà consentito soltanto ai viaggiatori muniti di biglietto aereo cartaceo o di carta di imbarco anche digitale (su smartphone o tablet, per coloro che hanno effettuato il check-in on line).

Rampa Partenze
Non sarà possibile accedere con mezzi privati alla rampa delle Partenze per accompagnare i passeggeri. L’accesso sarà consentito soltanto alle vetture con a bordo passeggeri a ridotta mobilità (PRM, che abbiano compilato specifica richiesta http://bit.ly/1YQ4Dbt), ai taxi, agli Ncc (noleggio con conducente), agli autobus urbani e a quelli interprovinciali.

Navette private
La rampa Partenze è chiusa anche per le navette dei parcheggi privati, degli hotel e dei tour operator che potranno caricare e scaricare i propri passeggeri negli stalli dedicati agli Ncc e limitrofi all’area manutenzione Sac (piano Arrivi, dopo parcheggio P1)

Parcheggio gratis per 30’
Per venire incontro agli utenti, Sac ha esteso fino a 30 minuti la franchigia gratuita in tutti e quattro i parcheggi del sedime aeroportuale (P1, P2, P3 e P4)

Vi consigliamo di recarvi  in aeroporto utilizzando la linea AMT Alibus o utilizzando la navetta dal parcheggio scambiatore Fontanarossa.


Ti potrebbero interessare:

Aeroporto di Catania Fontanarossa: storia e scenari futuri; 

Aeroporto Fontanarossa: primi dati 2016 confortanti 


aeroporto bellini cataniacataniachiusura rampa partenzedivieto di transitofatti di Bruxellesmobilita catania

3 commenti per “Aeroporto Fontanarossa, divieto d’accesso alle auto sulla rampa partenze
  • matteo O. 8
    24 mar 2016 alle 11:17

    Dato l’argomento aeroporto vorrei segnalare un paio di criticità: uscendo dall’aeroporto, direzione autostrade, i cartelli stradali sono quasi illeggibili ed andrebbero sostituiti al più presto.
    Inoltre bisognerebbe aggiungere delle casse automatiche nei vari parcheggi… Martedì sera ho dovuto fare 10 minuti di fila per poter pagare (che poi si potrebbe inserire anche il pagamento via telepass come ad esempio negli aeroporti di Milano).
    Infine sarebbe bello non vedere più zingari aggirarsi furtivamente nella zona bus…

  • Dibenedetto Vincenzo 1
    01 apr 2016 alle 16:25

    In questi casi non si parla piu di mancanza di operatori solo ma mancanza di struttura non puo essere e un operatore deve fare tutte le linea ma che ogni operatore fa quel volo attuale invece che fare pure i voli che psttono doppo e successo a me che davati me cerano viaggiatori che avevano il volo a menzogiorno e noi che dovevamo volare avremo perso il volo allora finite prima i voli che devono volare e non quelli che volano piu tardi che non puo essere che quello che vola nel pomerrigio viene fatto di matina


Lascia un Commento