27 mag 2015

VIDEO | Guilherme, il giro del mondo in bici per proteggere i mari: lo abbiamo incontrato a Catania


Guilherme è un ragazzo brasiliano di 28 anni, nato nello Stato di Santa Catarina nel sud del Paese. Il suo amore per il mare, la natura e la bici lo ha portato a intraprendere un viaggio attraverso tutte le coste del Mondo; un viaggio cominciato in Italia a marzo e che oggi lo ha portato fino a Catania dopo 4600 chilometri in bici.

Il suo progetto si chiama World Coast Journey for the preservation of the seas, un lungo viaggio per la salvaguardia dei mari; il Mediterraneo sarà solo la prima parte del suo percorso, infatti Guilherme attraverserà gli oceani e i mari di tutti i continenti.

Noi lo abbiamo incontrato al suo arrivo a Catania, accompagnandolo attraverso le strade e i luoghi storici della nostra città, ovviamente gli abbiamo fatto assaggiare un’ottima granita.

Guilherme ci ha raccontato dei chilometri percorsi, dei luoghi visti e delle prossime tappe: dopo aver scalato l’Etna, con il suo pesante carico nel portapacchi della bici, risalirà la nostra Penisola dalla costa adriatica, poi riscenderà dai Balcani verso la Grecia e la Turchia.

In programma c’è il ritorno sulle coste francesi, spagnole e portoghesi del Mediterraneo, da dove spera di trovare una barca a vela che gli permetta di salire a bordo e attraversare l’Oceano Atlantico.

Di Guillherme ricorderemo la gioia con il quale ci ha raccontato del suo viaggio e la curiosità dimostrata durante il nostro giro insieme a lui  in bicicletta tra le strade di Catania.

Girare il mondo in bici è qualcosa che molti sognano, ma solo in pochi riescono a fare, per sentirci insieme a lui nel suo viaggio vi invitiamo a seguire i suoi aggiornamenti e aiutarlo con delle donazioni.

 


cataniamobilita cataniasalvaguardia dei mariviaggio in bici


Lascia un Commento

Ultimi commenti