25 mar 2020

Coronavirus, si potrà continuare a parcheggiare gratis nelle strisce blu


A seguito del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, pubblicato lo scorso 22 marzo, che per il contenimento della diffusione del contagio da coronavirus individua le attività ritenute indispensabili che possono continuare a esercitare le proprie attività, Sostare e la Multiservizi hanno sospeso gran parte dei servizio in house per il Comune di Catania.

Pertanto, prosegue anche la sospensione del pagamento per l’occupazione degli stalli di parcheggio, che era già stata disposta anticipatamente lo scorso 12 marzo dal sindaco Salvo Pogliese per venire incontro alle esigenze dei cittadini.

Di conseguenza, almeno fino al prossimo 3 Aprile, si potrà continuare a parcheggiare liberamente anche sulle strisce blu, senza dover pagare il corrispettivo costo della durata del parcheggio.


coronavirussospensione del pagamentostrisce blu

Un commento per “Coronavirus, si potrà continuare a parcheggiare gratis nelle strisce blu
  • lazarus 9
    30 mar 2020 alle 12:36

    Secondo me dato che la stretta inevitabilmente si prolungherà, a tal punto sarebbe meglio prolungare oltre il 3 aprile questo vantaggio per gli automobilisti che vanno a fare spesa agli alimentari.


Lascia un Commento