Articolo
10 nov 2019

Violento maltempo dal pomeriggio/sera di lunedì 11 novembre: previsti nubifragi e venti di burrasca

di centrometeosicilia

Un profondo ed insidioso vortice depressionario alimentato da aria fredda proveniente dal nord-atlantico causerà un drastico peggioramento delle condizioni meteo-climatiche sulla nostra isola dove, a partire da domani lunedì 11 novembre, sarà alto il rischio di piogge alluvionali. Scendiamo nel dettaglio e scopriamo insieme cosa riserverà il tempo nella provincia di Catania. Dopo una mattinata incerta caratterizzata da nubi sparse e fenomeni isolati, fra il pomeriggio e la sera assisteremo ad un brusco peggioramento su tutta la provincia con temporali particolarmente intensi e nubifragi diffusi, il tutto associato ad  attività elettrica. Il picco precipitativo è previsto per le ore notturne con fenomeni particolarmente intensi che colpiranno soprattutto l'area etnea e successivamente le aree più interne del catanese. La giornata di martedì 12 sarà caratterizzata da piogge e rovesci sparsi che potranno risultare intensi sul comparto etneo, più irregolari sul basso catanese. Le temperature saranno stazionarie mentre i venti soffieranno molto forti di scirocco. Per quanto riguarda i mari lo Ionio risulterà molto mosso, tendente ad agitato in serata.   VIABILITÀ: fortemente sconsigliato mettersi alla guida nelle ore serali e notturne sia sulle principali reti autostradali che sulle statali e provinciali interne. Ricordiamo che i limiti di velocità sulla rete autostradale in caso di maltempo scende a 110 km/h, invitandovi a rispettare la distanze di sicurezza. Per quanto riguarda il comune di Catania non escludiamo locali disagi o allagamenti specie nelle zone centrali della città in caso di fenomeni intensi. Questo è un bollettino previsionale in collaborazione col Centro Meteorologico Siciliano portale di divulgazione e condivisione di fatti meteorologici. La sua attendibilità è pari al 70%

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 ott 2019

Avviso meteo: maltempo in arrivo con rovesci e temporali anche intensi

di centrometeosicilia

La monotonia climatica che ha caratterizzato la seconda decade di ottobre con temperature sopra le medie e assenza di fenomeni significativi, sta per essere bruscamente interrotta. Responsabile di questo radicale cambiamento sarà una perturbazione particolarmente insidiosa alimentata da aria più fredda proveniente dal nord-Europa che abborderà la Sicilia orientale a partire dalla giornata di domani venerdì 25 ottobre. Previsione per venerdì 25 ottobre Condizioni: maltempo già dal mattino su gran parte della provincia con rovesci e temporali sparsi che risulteranno più intensi sul settore settentrionale. Con le prime ore del pomeriggio peggiora ulteriormente con rovesci e temporali anche intensi che colpiranno particolarmente l'alto catanese, instabile con fenomeni più contenuti sul settore sud-occidentale Migliora in serata con fenomeni al più sporadici. Temperature: saranno in calo ovunque anche di 5/6 gradi e si porteranno su valori più consoni alle medie stagionali. Venti: soffieranno moderati di scirocco, tendenti a disporsi da sud in serata. Mari: generalmente mosso lo Ionio. VIABILITÀ: raccomandiamo prudenza alla guida sulle principali reti autostradali, in particolar modo sulla A18 (specie il tronco che collega Messina a Catania). Ricordiamo che i limiti di velocità sulla rete autostradale in caso di maltempo scende a 110 km/h, invitandovi a rispettare la distanze di sicurezza. Per quanto riguarda il comune di Catania non escludiamo locali disagi o allagamenti specie nelle zone centrali della città in caso di fenomeni intensi. Questo è un bollettino previsionale in collaborazione col Centro Meteorologico Siciliano portale di divulgazione e condivisione di fatti meteorologici. La sua attendibilità è pari al 70% Per rimanere sempre aggiornato sulla viabilità dell’area metropolitana di Catania, puoi ricevere notifiche sull’info mobilità unendoti al canale Telegram https://t.me/trafficoemobilitacatania

Leggi tutto    Commenti 0