01 apr 2016

Aeroporto Fontanarossa, molti passeggeri rimasti a terra: ma le disposizioni di sicurezza non c’entrano


E’ successo stamattina, ed era successo pure nei giorni scorsi: alcuni passeggeri non sono riusciti a partire a causa delle lunghe file ai varchi di sicurezza. Capita spesso che si creano file lunghissime che vanno al di là dei corridoi guidati e trovarsi poi molti varchi chiusi

“Nonostante fossimo arrivati in tempo e nell’orario previsto – ricostruisce uno di loro, che ha trovato il gate per Milano già chiuso – abbiamo dovuto fare una lunga coda per tutti i controlli. C’erano almeno un migliaio di persone e tre varchi erano chiusi…”.

La causa non è certamente da addebitare alle misure straordinarie adottate per i fatti di Bruxelles, visto che questi disagi si sono verificati pure nel passato,  ma alla mancanza di personale.

Mercoledi sono rimasti a terra circa 18 passeggeri per il volo per Treviso, oggi circa 20 per il volo di Bologna e circa 10 per il volo per Milano.

Attualmente si stanno completando i lavori di ampliamento del piazzale partenze ma non sarà quest’intervento a risolvere il problema, è piuttosto la mancanza di personale a causare questi disservizi.

Consigliamo di recarsi in aeroporto almeno tre ore prima della partenza.


aeroportoarea partenzecataniadisagifilefontanarossamobilita catania


Lascia un Commento

Post Correlati