14 dic 2016

Iniziata la posa dei cordoli mancanti sulla ciclabile del Lungomare. Alcune considerazioni


A distanza di oltre sette mesi dalla sua inaugurazione parziale, e dopo le difficoltà nell’individuare una ditta che fornisse i delimitatori di corsia ed eseguisse i lavori, sono finalmente arrivati i cordoli mancanti della pista ciclabile del Lungomare di Catania.


Solo a conclusione di questo intervento la ciclabile potrà dirsi un’opera completa, consentendo finalmente di percorrere la tutta la pista ciclabile nel doppio senso di marcia. La posa dei cordoli è già iniziata ed essi sono già presenti da Piazza Nettuno fino a Piazza Mancini Battaglia. I cordoli in plastica riciclata sono gli stessi utilizzati nel tratto precedente e le modalità di posa identiche, ovvero con i vari blocchi singolarmente separati: ciò li rende abbastanza pericolosi in caso di sbandamento del ciclista o dei motorini, più fragili in caso d’incidente e facilmente vandalizzabili come già accaduto più volte proprio sul nostro lungomare. Probabilmente sarebbe opportuno collocarli uniti a blocchi di otto o più lasciando uno spazio per il deflusso dell’acqua piovana in prossimità dei tombini, rendendoli così più sicuri e solidi. Qui l’esempio della ciclabile di Trani dove dei cordoli simili sono uniti come anche sul sito della ditta che li produce come potete vedere in questa immagine:

cordoli-ciclabile

L’augurio è di vedere la pista completata al più presto: i ciclisti catanesi, e coloro che si vogliono avvicinare alla bici come mezzo di trasporto, aspettano da molti anni questo momento.

Successivamente si dovrà necessariamente collegare questa ciclabile con il centro cittadino, realizzando la corsia in Viale Africa in quanto attualmente finisce “nel nulla”, costringendo i ciclisti diretti verso sud a scendere dalla bicicletta, attraversare a piedi sulle strisce pedonali, per poi risalire e percorrere in sella, in mezzo al traffico, la salita in curva ed al buio nonché la pericolosa rotatoria di Piazza Europa.


lavori pista ciclabilelungomaremobilita cataniapiste ciclabiliviale ruggero di lauria


Lascia un Commento