05 dic 2016

Gravina di Catania, iniziati i lavori del nuovo torna indietro


Sono già iniziati i lavori per la realizzazione di un tornaindietro nei pressi dello svincolo di Gravina compreso tra la via Coviello e l’imbocco della tangenziale, direzione Messina e per la riqualificazione delle aiuole spartitraffico e della segnaletica esistente nell’ambito delle rotatorie poste all’incrocio fra le vie Etnea, Quasimodo, Gramsci e tra la via Etnea e la via Coviello.

L’importo dei lavori è stato aggiudicato in affidamento  diretto per circa  42mila euro iva compresa. Con lo stesso affidamento verranno inoltre realizzate altre sistemazioni che si sono rese necessarie per rendere più fluida la circolazione viaria in questo intricatissimo snodo.

Il nuovo torna indietro sarà un po’ più a valle del tratto di via Etnea  dove è stato inibito l’accesso diretto alla tangenziale e si inserisce nell’ambito del completamento dell’assetto viario nella zona. Si tratta di un intervento annunciato e previsto a suo tempo, quando era stato chiuso il suddetto accesso in tangenziale,  che completa la sistemazione viaria per snellire il nodo della rotatoria di Coviello; i lavori si dovrebbero concludere entro Natale.

Questo intervento, unitamente alla rotonda alla confluenza tra via San Paolo e via Etnea già realizzata, permetterà agli utenti che intendono raggiungere  il lato est di Gravina di poterlo fare senza percorrere tutto l’intero tragitto della rotatoria.

 


gravina di cataniasvincolo di gravinatorna indietrovia coviello


Lascia un Commento

Ultimi commenti