04 giu 2015

Grave aggressione in centro per rubare una bici. Sottratta una Brompton Nera.


Ieri sera alle ore 20.30 Stefano Mortellaro, cittadino catanese,  è stato aggredito in pieno centro (Piazza San Placido) e derubato della propria bici!

L’aggressione è stata compiuta da 4 persone, gli è stata sottratta una bici Brompton pieghevole nera, a Catania se ne vedono poche.
Sono in corso le indagini della Polizia; un episodio del genere in centro probabilmente non era mai successo!

Incredibile come si possa pensare di rubare in questo modo al tramonto in pieno centro storico con tutte le telecamere presenti!

Qui la testimonianza di Stefano:

“Mi hanno aggredito da dietro, mentre camminavo con la mia bici al fianco e con il cellulare in mano. Un tizio mi ha preso alle spalle per la testa e un altro più in basso, colto di sorpresa non capivo cosa stesse succedendo finché non mi sono potuto girare, vedendo i 4 tizi che correvano già via, uno di loro in sella alla mia bici. Ragazzini (ventenni?) che non rubavano certo per fame. Inizialmente pensavo che mi avessero “trattato bene”, poi, considerato che, nonostante camminassi a piedi e non avessi fatto una grande resistenza, mi sono ritrovato parecchi acciacchi: jeans strappati, ginocchio e polso con escoriazioni, dolore al collo per come lo hanno stretto. Ho fatto la denuncia, oggi la integrerò comunicando alla polizia che, oltre a quella della banca, ci sono parecchie telecamere da dove i tizi sono passati. Più che per la bici, sono sconvolto dal senso di impunità che si deve avere, per non preoccuparsi di fare una rapina in più persone, alle 20.30 di sera, in pieno centro.”

Brompton rubata

Una foto della sua bici scattata da lui

Le Brompton sono bici costose e leggere, utili per l’intermodalità essendo estremamente compatte quando richiuse, Stefano la usava da 6 anni a Catania con grande soddisfazione.

Ci auguriamo tanto che siano trovati gli aggressori e che Stefano possa ritornare a pedalare nella sua amata bici pieghevole.

Vi invitiamo a denunciare sempre i furti; su facebook è attivo un gruppo per segnalare la sottrazione della propria bici.


aggressioniBiciclettafurti biciinciviltà a Cataniaviolenza


Lascia un Commento

Post Correlati