17 mag 2018

L’asfalto è nuovo, ma la segnaletica è assente: via Matteo Renato Imbriani pericolosa per gli utenti


Il programma di riqualificazione di strade e piazze ha interessato negli ultimi mesi molte zone della città che da decenni attendevano una seria manutenzione: a fine marzo è toccato a via Matteo Renato Imbriani. Una strada che si sviluppa in una zona densamente popolata e caratterizzata dalla presenza di molti servizi, in particolare scuole ed esercizi commerciali.

L’intervento ha riguardato il rifacimento del manto stradale per un totale di diecimila metri quadrati per una spesa di novantamila euro. A distanza di due mesi dalla conclusione si attende il rifacimento della segnaletica, oggi assente: le linee di separazione della carreggiata, i segnali di precedenza e di stop, ma soprattutto gli attraversamenti pedonali. La situazione diventa ancora più paradossale in corrispondenza degli stalli sosta a pagamento che sono stati collocati laddove prima era presente l’attraversamento pedonale di piazza Abramo Lincoln.

Le foto mostrano lo stato attuale della strada.

Attraversamento pedonale assente

Attraversamento pedonale assente

Via Matteo Renato Imbriani priva di segnaletica

Via Matteo Renato Imbriani priva di segnaletica

Conchiglia per disabili occupata dalle strisce blu

Conchiglia per disabili occupata dalle strisce blu


Potete inviarci segnalazioni, proposte e articoli accedendo a questo link http://catania.mobilita.org/scrivi-un-post/

Potete inviarci segnalazioni, proposte e articoli accedendo a questo link http://catania.mobilita.org/scrivi-un-post/


asfaltocataniamobilita cataniasegnalazionesegnaletica


Lascia un Commento

Ultimi commenti
Post Correlati