19 apr 2018

Qualche stallo in meno per le auto per riqualificare Largo Paisiello


Per una riqualificazione almeno parziale di Largo Paisiello sarebbe opportuna l’eliminazione di cinque stalli a pagamento gestiti dall’azienda partecipata”Sostare” che si trovano proprio davanti la piazza: “chiudono” la piazza e la isolano, facilitandone il degrado di quello che potrebbe essere un bel boulevard con una vista sulla via Pacini e sul prospetto della Chiesa della Madonna del Carmine.

Senza auto parcheggiate sul prospetto la piazza si “aprirebbe” alla vista. La fontana, appena ristrutturata, sarebbe visibile anche dalla via Etnea e tutta la zona sarebbe più elegante; le attivita’ commerciali presenti acquisterebbero valore e farebbero acquistare valore alla piazza stessa ad esempio facendola fruire a catanesi e turisti con tavolini ed ombrelloni.

largo paisiello

foto di Google Maps

L’intervento sarebbe a “costo zero” perché basterebbe spostare i pesanti vasi che attualmente si trovano inutilmente sopra la piazza e collocarli in strada in modo da impedire il parcheggio in modo sostanziale. La perdita di cinque posti auto, – che si potrebbero recuperare nelle strade limitrofe-, non sarebbe un fatto grave sia per la esiguità del numero, sia perché nella zona ci sono già molte opportunità di parcheggio. Inoltre le più moderne strategie di mobilità sostenibile hanno dimostrato che il degrado ed il traffico dei centri storici va calmierato anche attraverso la riduzione delle opportunità di parcheggio.


Potete inviarci segnalazioni, proposte e articoli accedendo a questo link http://catania.mobilita.org/scrivi-un-post/

Potete inviarci segnalazioni, proposte e articoli accedendo a questo link: http://catania.mobilita.org/scrivi-un-post/


catanialargo paisiellomobilita cataniaproposta


Lascia un Commento

Ultimi commenti
Post Correlati