21 gen 2019

Acqua, erogazione Sidra sospesa per due giorni in ampia zona di Catania


La Sidra S.p.A., azienda che gestisce l’erogazione di acqua corrente a Catania e hinterland, ha comunicato che martedì 22 gennaio 2019 sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata, per permettere interventi di manutenzione straordinaria su alcuni tratti dell’antico canale potabile che approvvigiona parte della città, danneggiato dall’evento sismico del 26 dicembre scorso.

Si potranno verificare disagi nelle seguenti aree e zone circostanti (per approfondimenti, collegarsi al sito www.sidraspa.it):

  • Area cittadina delimitata ad est dalle Vie Vincenzo Giuffrida e Monsignor Ventimiglia, a nord dal confine comunale, ad ovest dalle vie Sebastiano Catania, S.M. Castaldi, dell’Oro, Curia, Palermo, della Regione e a sud da Via della Concordia (Quartieri: Cibali, Fortino, San Cristoforo, Angeli Custodi, San Giovanni Galermo, San Nullo, Civita, Consolazione, Cappuccini, Rapisardi)
  • Quartiere di Canalicchio (Comune di Tremestieri Etneo),
  • Quartieri di Fasano e Carrubella (Comune di Gravina di Catania).
sidra sosp erog gennaio 2019

L’area di Catania interessata dalla sospensione del servizio erogazione idrica nelle giornate di martedì 22 e mercoledì 23 gennaio 2019

Il regolare ripristino del servizio idrico è previsto per la serata del 23 gennaio 2019.

Nel corso dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito “numero verde Sidra”: 800 650640, attivo h24.

 


disservizisidrasospensione acqua


Lascia un Commento

Ultimi commenti