11 nov 2015

Il boschetto della Playa nuovamente chiuso: catanesi senza verde fruibile


Da alcuni giorni, purtroppo, il boschetto della Playa è nuovamente chiuso.

Anche l’anno scorso fu chiuso proprio in questo periodo a causa di alcuni alberi da mettere in sicurezza. I cancelli si riaprirono, dopo numerose proteste dei cittadini solo 6 mesi dopo, per pasquetta e fu organizzata anche una pedalata spontanea da parte di alcuni cittadini per celebrarne la sua riapertura.

Questa volta è straripato il laghetto artificiale il quale ha inondato la grande area dell’ingresso.

Ecco qualche foto di ieri scattate da Cristian La Spina:

Queste invece le condizioni il 17 Ottobre 2015, foto di Alessio Marchetti:

Ricordiamo che Catania, si trova nelle parti basse della classifica per le aree verdi fruibili di Legambiente (71 esima con 16,4 mq per abitante) e con il boschetto della Playa chiuso sprofondiamo nelle ultimissime posizioni.

Adesso i cittadini non hanno la possibilità di poter fruire di un’ area verde lontana dal traffico e dallo smog cittadino dove poter far giocare i bambini o fare della sana attività fisica.

In molti si stanno già lamentando segnalandoci questo grave problema.

Ci auguriamo che si faccia di tutto per riaprirlo nel più breve tempo possibile.


allagamentiaree verdiBoschetto della Playagiochi per bambini


Lascia un Commento

Ultimi commenti