Articolo
31 mag 2016

VIDEO | Ferrovia Circumetnea: viaggio dentro la cabina macchinista del treno Vulcano

di Amedeo Paladino

Mobilita Catania vi porta dentro la cabina del macchinista in occasione del viaggio inaugurale del nuovo treno Ferrovia Circumetnea  Il video è girato tra la fermata di Adrano Centro, la stazione di Adrano Nord e Passo Zingaro.    Ti potrebbero interessare: VIDEO | Ferrovia Circumetnea: dentro “Vulcano” per il suo storico primo viaggio VIDEO | I 120 anni di Circumetnea e i nuovi treni Vulcano ESCLUSIVA VIDEO | Vulcano si posa per la prima volta sui binari della circumetnea FOTO | La Circumetnea festeggia 120 anni e presenta i nuovi Vulcano La storia dei treni della Ferrovia Circumetnea: da 120 anni attorno all’Etna Le novità Ferrovia Circumetnea per il 2016: metro, circum e autolinee Ferrovia Circumetnea apre alle bici sui treni: passo avanti per il trasporto intermodale

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 mag 2016

VIDEO | Il treno ha fischiato: la partenza di “Vulcano” dalla stazione Borgo

di Mobilita Catania

Il 24 maggio 2016 è stato un giorno storico per la Ferrovia Circumetnea e per la mobilità della nostra città: dopo 25 anni un nuovo treno è entrato in servizio Il primo dei quattro convogli a due casse prodotti dall’azienda polacca Newag per FCE è partito alle 13 e 42 dalla stazione Borgo per il suo primo viaggio; alle 15:09 l’arrivo alla stazione di Bronte. Ecco il video della partenza dalla stazione Borgo Ti potrebbero interessare: VIDEO | Ferrovia Circumetnea: dentro “Vulcano” per il suo storico primo viaggio VIDEO | I 120 anni di Circumetnea e i nuovi treni Vulcano ESCLUSIVA VIDEO | Vulcano si posa per la prima volta sui binari della circumetnea FOTO | La Circumetnea festeggia 120 anni e presenta i nuovi Vulcano La storia dei treni della Ferrovia Circumetnea: da 120 anni attorno all’Etna Le novità Ferrovia Circumetnea per il 2016: metro, circum e autolinee Ferrovia Circumetnea apre alle bici sui treni: passo avanti per il trasporto intermodale

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mag 2016

VIDEO | Ferrovia Circumetnea: dentro “Vulcano” per il suo storico primo viaggio

di Amedeo Paladino

Ieri, 24 maggio 2016, è stato un giorno storico per la Ferrovia Circumetnea e per la mobilità della nostra città: dopo 25 anni un nuovo treno è entrato in servizio Il primo dei quattro convogli a due casse prodotti dall'azienda polacca Newag per FCE è partito alle 13 e 42 dalla stazione Borgo per il suo primo viaggio; alle 15:09 l'arrivo alla stazione di Bronte. Ecco il video di questo storico ed emozionante viaggio A giugno arriverà a Catania il quarto treno acquistato e progressivamente i quattro treni saranno tutti regolarmente in servizio: i nuovi "Vulcano" verranno inizialmente impiegati nelle corse di maggiore frequentazione e in seguito sulle restanti fasce orarie. L'entrata in servizio di "Vulcano" apre importanti scenari per la mobilità dell'area metropolitana, che insieme alle nuove tratte della metropolitana, porterà anche al riordino totale dei servizi su gommato Ti potrebbero interessare: VIDEO | I 120 anni di Circumetnea e i nuovi treni Vulcano ESCLUSIVA VIDEO | Vulcano si posa per la prima volta sui binari della circumetnea FOTO | La Circumetnea festeggia 120 anni e presenta i nuovi Vulcano La storia dei treni della Ferrovia Circumetnea: da 120 anni attorno all’Etna Le novità Ferrovia Circumetnea per il 2016: metro, circum e autolinee Ferrovia Circumetnea apre alle bici sui treni: passo avanti per il trasporto intermodale

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 mag 2016

Finalmente in servizio i nuovi treni Vulcano della Ferrovia Circumetnea

di Alessio Marchetti

L'azienda Ferrovia Circumetnea, ha finalmente annunciato che la prima corsa ufficiale del nuovo treno Vulcano si terrà martedì 24 maggio 2016, l'appuntamento è alla Stazione Catania BORGO alle ore 13:42. Ecco il comunicato stampa al riguardo appena pubblicato: Dopo più di venticinque anni un treno tutto nuovo entrerà in servizio sui binari della Ferrovia Circumetnea. Le nuove unità offriranno spostamenti più comodi e più puntuali grazie a due ampi saloni aperti, a sistemi di sollevamento per i passeggeri a ridotta mobilità, alle postazioni per la sistemazione ed il trasporto di biciclette e a display informativi con annunci sonori e visivi ed informazioni sul tragitto. Le nuove automotrici “Vulcano” sono uno degli strumenti che, auspichiamo, aiuteranno a vincere la sfida per una mobilità sostenibile e un sistema di trasporto pubblico per l’area metropolitana etnea all’altezza delle esigenze dell’utenza lavorativa, scolastica e turistica. E, lasciatecelo dire con orgoglio, all’altezza dei luoghi e paesaggi attraversati, di una bellezza unica, che meritano di essere resi accessibili, con amore e rispetto, a tutti coloro che visitano la nostra terra. Dalla progettazione agli ultimi test drive e iter procedurali, non è possibile dare un’idea delle energie profuse per il raggiungimento di questo risultato, degli ostacoli da superare, dei tempi da inseguire. Ma, come sempre, tutto questo martedì sparirà con un fischio. E resterà l’enorme soddisfazione di potervi offrire un servizio migliore. Buon viaggio! ________________________________________________________________ Noi ovviamente ci saremo, aspettavamo da mesi questo momento in quanto porterà sicuramente molti vantaggi per la mobilità sostenibile e per l'intermodalità nel nostro territorio. Qui il video che abbiamo realizzato il giorno della sua presentazione:   Per approfondimenti su questi nuovi treni ti potrebbero interessare: Tariffe per il trasporto bici nella ferrovia circumetnea FOTO | La Circumetnea festeggia 120 anni e presenta i nuovi Vulcano FOTO | Vulcano è arrivato sotto l’Etna ESCLUSIVA VIDEO | Vulcano si posa per la prima volta sui binari della circumetnea

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 dic 2015

VIDEO | I 120 anni di Circumetnea e i nuovi treni Vulcano

di Amedeo Paladino

La storica ferrovia ha festeggiato i 120 anni di esercizio presentando ai cittadini e alle autorità i nuovi arrivati, ovvero i tre nuovissimi treni DMU “Vulcano” arrivati nei giorni scorsi dalla Polonia, costruiti dalla Newag, così come già ampiamente documentato da catania.mobilita.org nelle scorse settimane. Il quarto treno, l’ultimo di questa commessa, arriverà entro le prime settimane del nuovo anno. Ecco il video della giornata di sabato, in questo articolo le foto scattate all'interno di Vulcano e alcune novità riguardanti i futuri scenari di FCE.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 dic 2015

FOTO | La Circumetnea festeggia 120 anni e presenta i nuovi Vulcano

di Andrea Tartaglia

Grande festa, oggi, presso la stazione di Catania Borgo della Circumetnea. La storica ferrovia ha festeggiato i 120 anni di esercizio presentando ai cittadini e alle autorità i nuovi arrivati, ovvero i tre nuovissimi treni DMU "Vulcano" arrivati nei giorni scorsi dalla Polonia, costruiti dalla Newag, così come già ampiamente documentato da catania.mobilita.org nelle scorse settimane. Il quarto treno, l'ultimo di questa commessa, arriverà entro le prime settimane del nuovo anno. "Vulcano" si posa per la prima volta sui binari | GUARDA IL VIDEO Presenti il commissario Virginio Di Giambattista, il direttore della Fce  Alessandro Di Graziano, il sindaco di Catania Enzo Bianco, l'assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo e il presidente della Newag Zbigniew Konieczek, l'occasione è stata spunto di nuove comunicazioni sul programma di sviluppo infrastrutturale della Circumetnea, sia per quanto riguarda il servizio di superficie che per quanto concerne la metropolitana sotterranea. Ad oggi, nonostante tutte le difficoltà, i tempi previsti dal cronoprogramma sono confermati: la metropolitana aprirà nel corso dell'estate del 2016 e ciò coinciderà con un riordino anche del servizio su gomma, con nuovi capilinea previsti presso i parcheggi scambiatori di Nesima e di Sanzio. Metropolitana di Catania | Scheda dell'opera A tal proposito, l'FCE ha comunicato che arriveranno 10 nuovi bus, mentre continua l'opera di restyling delle vecchie automotrici Ade: alle tre già ristrutturate e in uso, se ne aggiungerà una quarta che verrà impiegata prevalentemente per fini turistici. Ai quattro nuovi Vulcano, invece, si prevede di poterne affiancare altri nuovi tre o quattro nel corso del prossimo anno, in base alle risorse che verrano rese disponibili dalla Regione Siciliana. La festa è stata grande per tutti: numerosissimi i cittadini che hanno voluto assistere all'ingresso trionfale del nuovo treno in stazione, dove ha affiancato la storica littorina restaurata Aln 56 del 1937, in un'emozionante  immagine che ha mostrato insieme il passato e il futuro che, da oggi, è già presente. L'Arcivescovo di Catania Gristina ha benedetto il nuovo treno. I nuovi treni entreranno in servizio tra febbraio e marzo: l'FCE, infatti, ha deciso di prolungare i tempi di pre-esercizio in funzione delle particolari caratteristiche dei nuovi carrelli dei treni e per sondare meglio le effettive velocità commerciali, che si prevedono decisamente superiori alle attuali.  Viaggi più brevi e con maggior confort, dunque, per gli utenti della Circum. Ciascun treno può ospitare più di 100 passeggeri comodamente seduti, con una capacità massima di 190 passeggeri. La rivoluzione è cominciata, il 2016 sarà l'anno della svolta operativa della Circumetnea e, quindi, della mobilità della città metropolitana di Catania.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
16 dic 2015

Arriva il terzo “Vulcano”. Sabato la cerimonia di consegna in occasione dei 120 anni della Fce

di Mobilita Catania

Ieri sera si è posato sui binari della stazione Borgo anche il terzo treno commissionato all'azienda polacca NEWAG, di cui vedete la foto dell'arrivo in piazza Abramo Lincoln, nei pressi di Catania Borgo, dove si sono svolte le operazioni di scarico. I nuovi treni Newag modello “Vulcano”, di moderna concezione, comfort e prestazioni, in dotazione alla Fce, saranno presentati sabato 19 dicembre 2015 alle ore 9,30 presso la Stazione FCE Catania-Borgo, via Caronda 352/A, Catania. Noi di Mobilita Catania saremo presenti per testimoniare il momento storico per i trasporti della nostra città metropolitana. Interverranno il Gestore Direttore Generale TPL per il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Virginio Di Giambattista, il Direttore Generale FCE Alessandro Di Graziano, l’Assessore Regionale ai Trasporti Giovanni Pistorio, il sindaco di Catania Enzo Bianco. Saranno presenti le autorità civili, militari e tutti i sindaci dei comuni interessati dal tragitto della ferrovia. L’arcivescovo metropolita di Catania, Monsignor Salvatore Gristina, benedirà i nuovi treni. FCE è impegnata nel nevralgico sviluppo della metropolitana ed in un più generale programma di riqualificazione della propria linea urbana e suburbana di superficie. Lo scorso luglio è stato inaugurato il completamento della tratta Adrano-Biancavilla-Paternò. Adesso si festeggia l’arrivo di quattro unità di trazione che la Società Newag ha realizzato in esecuzione di un primo contratto applicativo all’interno di un più ampio Accordo Quadro relativo a 10 Unità di Trazione (al momento, oltre ai nuovi quattro, ne sono previsti altri tre). «Sono treni nuovi, confortevoli, che saranno impegnati nel tragitto che 120 anni fa segnava l’inizio della storia della Ferrovia Circumetnea. Era, infatti, il 1895 quando fu inaugurato il primo tratto di linea: Catania Borgo-Adernò (oggi Adrano)», sottolinea il Gestore Direttore Generale TPL, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Virginio Di Giambattista che prosegue: «Grazie alla collaborazione con la Regione Siciliana, utilizzando i fondi comunitari, altre tre unità di trazione verranno consegnate l’anno prossimo così da sostituire ed integrare progressivamente le vetture attualmente operative che hanno una età media di 45 anni». Il Direttore Generale FCE, Alessandro Di Graziano, aggiunge: «L’obiettivo è mirare con maggiore forza ad una frequenza e puntualità del servizio come imprescindibili indicatori di attrazione per gli utenti. La linea ferroviaria della Circum può assumere un ruolo decisivo sulle abitudini di spostamento di tantissime persone, disegnando già dall’anno prossimo uno scenario di scambio con la metropolitana nei pressi della stazione di Nesima che permetterà con comfort, sicurezza e puntualità di arrivare da numerosi paesi etnei fino al centro di Catania». Per l’occasione, Poste Italiane disporrà un annullo filatelico per celebrare i 120 anni di esercizio di Ferrovia Circumetnea.    

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti