Articolo
03 ott 2017

Tratto di via Acireale chiuso al transito fino al 26 ottobre per realizzazione della condotta fognaria: le disposizioni di traffico

di Amedeo Paladino

Per consentire lavori per la realizzazione di una condotta fognaria per il convogliamento dei reflui  provenienti dal Comune di Aci Castello, al vecchio allacciante del Comune di Catania, con recapito finale al depuratore di Pantano D’arci, sarà necessario chiudere al transito fino al 26 ottobre un tratto di via Acireale.  Lo comunica l’ufficio sottosuolo della direzione Polizia Urbana UTU, specificando che in quel tratto sarà consentito il transito soltanto ai residenti e ai mezzi di soccorso. Per l’intero periodo di svolgimento dei lavori, eseguiti dalla ditta Aci Galatea S.c.a. r.l., saranno in vigore i seguenti le seguenti disposizioni: divieto di transito per tutti i veicoli ad eccezione di quelli degli addetti ai lavori dei residenti e dei mezzi di soccorso in via Acireale, da angolo con via Fiume fino all'incrocio con via Messina; il traffico proveniente da Piazza Mancini Battaglia e diretto in via Acireale “Collegio Santa Rosa delle Suore Domenicane” attività commerciali e residenti si potrà raggiungere dalla strada parallela a via Acireale che sarà opportunamente asfaltata e transitabile; divieto di fermata ambo i lati in via Messina, da Piazza Mancini Battaglia a via Barraco; doppio senso di circolazione veicolare in via Messina, da Piazza Mancini Battaglia a via Barraco; obbligo di fermarsi e dare precedenza “STOP” in via Messina lato Sud all’incrocio con via Barraco.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 ago 2017

Via Aci Castello chiusa al transito fino al 1° settembre per realizzazione della condotta fognaria: viabilità alternativa

di Mobilita Catania

Per consentire lavori per la realizzazione di una condotta fognaria per il convogliamento dei reflui sarà necessario chiudere al transito veicolare, da domenica 20 agosto all'1 settembre, via Aci Castello, nel tratto da via Antonino Caruso a via Teseo. Lo comunica l'ufficio sottosuolo della direzione Polizia Urbana UTU specificando che in quel tratto sarà consentito il transito soltanto ai residenti e ai mezzi di soccorso: chi volesse raggiungere il centro commerciale "Iper Simply" potrà farlo dall'ingresso di via Aci Castello in prossimità di via Caruso e da via Teseo. Per l'intero periodo di svolgimento dei lavori, eseguiti dalla ditta Aci Galatea S.c.a. r.l., è stato predisposto un percorso alternativo e cioè: i veicoli provenienti da Catania e diretti ad Aci Castello saranno deviati lungo via Antonino Caruso e Via Teseo dove alla fine potranno raggiungere la via Acicastello. I veicoli provenienti invece da Aci Castello e diretti a Catania, saranno deviati lungo le vie Teseo, Caruso e Messina; come di consueto sarà installata nella zona la segnaletica temporanea, come previsto dal D.P.R. 495. La direzione della Polizia municipale predisporrà un servizio di pattuglie per fluidificare il traffico e limitare gli eventuali disagi al traffico.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 lug 2017

Nodo Gioeni: sistemazione del muro e bretella di via Roberto Giuffrida Castorina, il punto sui lavori

di Mobilita Catania

Oggi il Sindaco di Catania Enzo Bianco, accompagnato dall'assessore D'Agata e dai tecnici, si è recato in via Albertone, sul viale Andrea Doria, per verificare l'avanzamento dei lavori per la sistemazione artistico-architettonica del muro sottostante il parco Gioeni, spostandosi poi in via Roberto Giuffrida Castorina dove sono in corso interventi sul sottopassaggio che fungerà da bretella per decongestionare il nodo Gioeni. Sistemazione artistico-architettonica Tondo Gioeni: il punto sui lavori La  progettazione della sistemazione artistico-architettonica del Tondo Gioeni è stata affidata all’architetto Francesco Ugo Mirone, lo stesso che ha curato la progettazione del verde e dell’arredo urbano dell’area di piazza Bellini. In via Albertone si sta realizzando un sistema di caditoie, tra cui una a nastro, per la captazione e la regimentazione delle acque piovane, che giungeranno alla condotta fognaria attraverso una colonna di scarico. Lungo la stessa strada si sta realizzato un marciapiede con  ringhiera. Lungo il viale Andrea Doria- dove sono in corso verifiche e spostamenti dei sottoservizi- è stata ricostituita e rafforzata l'armatura in ferro e sono state realizzate le fondamenta delle strutture verticali della parete, con la posa di reti metalliche che sosterranno l'impianto a verde. Si sta inoltre  procedendo all'interramento della vasca di raccolta e del locale per le pompe delle fontane. Bretella di via Roberto Giuffrida Castorina: il punto sui lavori La nuova bretella sfrutterà il sottopassaggio mai utilizzato che si sviluppa ad ovest alla fine di via Roberto Giuffrida Castorina, e a est in via dei Salesiani vicino l’oratorio San Filippo Neri. L’intenzione è snellire la circolazione del Nodo Gioeni in direzione ovest-est: i veicoli da via Caronda potranno proseguire in direzione "Vulcania" attraverso via Rosso di San Secondo, via Torino e via Castorina, immettendosi in via dei Salesiani per raggiungere infine via Giuffrida, dove potranno scegliere se andare verso i paesi etnei o verso la circonvallazione.   Il Sindaco ha dichiarato: "Abbiamo chiesto all'impresa di lavorare con il massimo impegno per rispettare rigorosamente i tempi contrattuali: la messa in sicurezza del Tondo Gioeni sotto il profilo idrogeologico, il prospetto monumentale che trasformerà questa in una scenografica piazza e la viabilità alternativa che ridurrà significativamente i volumi di traffico sulla Circonvallazione".

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
15 lug 2017

Collettore fognario Aci Castello, si sposta il cantiere: il piano di viabilità

di Mobilita Catania

Proseguono i lavori per la realizzazione del collettore fognario; nei prossimi giorni il cantiere si sposterà ad Aci Castello in via Dietro le Mura, nel tratto compreso tra via Verona e via IV Novembre, fino al prossimo 16 Agosto. Pertanto, nella via indicata è istituito il divieto di circolazione veicolare, il divieto di sosta 0/24 per tutti i veicoli ad esclusione dei mezzi d'opera con conseguente collocazione di segnale di divieto di transito escluso i residenti sulla via Vittorio Veneto angolo Re Martino.  In via Dietro Le Mura, nel tratto compreso tra via via Verona e via Dei Normanni viene istituito il doppio senso di circolazione per i residenti nel predetto tratto, con conseguente collocazione di segnale di divieto di transito, escluso i residenti, su via Dietro le Mura angolo via Dei Normanni in direzione via Verona, su Via Dei Normanni angolo via XXI Aprile e su via Verona angolo via XXI Aprile.  Le linee Ast e AMT, per i servizi di trasporto provenienti da Aci Trezza ed in direzione Catania, effettueranno le fermate lungo via XXI Aprile.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 lug 2017

Quartiere di San Giorgio, in vigore nuovo piano di viabilità

di Mobilita Catania

La direzione Polizia municipale e Utu comunica che da sabato mattina, 8 luglio, sarà in vigore il nuovo piano di circolazione stradale nel quartiere di San Giorgio, in attuazione delle determine dirigenziali 433/2016 e 497/17. In particolare, è stato disposto il senso unico di marcia in queste vie: Stradale San Giorgio, nel tratto e nel senso da Stradale Cardinale/Viale B. Pecorino a Via dell'Albero; Via dell'Albero, nel tratto e nel senso da Stradale San Giorgio a deviazione di Via dell'Albero; Via dell'Usignolo, nel tratto e nel senso da deviazione di Via dell'Albero a Via del Passero; Via del Passero, nel senso da Via dell'Albero a Via dei Calici; Via dell'Iris, nel tratto e nel senso da Via dei Calici allo Stradale Cravone. È stato inoltre istituito l'obbligo di arresto all'incrocio (Stop) nei seguenti crocevia: Via dell'Usignolo all'incrocio con Via del Passero; Via della Rondine all'incrocio con Via del Passero; Via del Falco all'incrocio con Via del Passero. Divieto di fermata nei seguenti tratti viari: Via del Passero, lato Nord, tratto da via dell'Usignolo al civico 2; Via del Passero, lato Nord, tratto dal civico 24 a via dei Calici; Via del Passero, lato Sud; Via dei Calici, lato Nord-Est, tratto da via del Passero al civico 10 (ambo i lati). Disposta anche l'istituzione di fermate bus Amt in questi siti: Via dell'Albero, lato Est, di fronte al civico 5; Via del Passero, lato Nord, nei pressi del civico 6; Via dei Calici, lato Est, di fronte al civico 15.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 giu 2017

Via Acicastello sud, nei pressi Bricocenter, chiusa fino al 14 luglio: disposta viabilità alternativa

di Mobilita Catania

La corsia sud di via Acicastello chiusa al transito veicolare fino al prossimo 14 luglio, dall'ingresso del BricoCenter fino alla via Antonino Caruso. Lo comunica la direzione della Polizia Municipale e Utu che precisa di aver predisposto una deviazione della circolazione veicolare. Il flusso di veicoli, proveniente da Catania e diretto ad Acicastello, confluirá nella carreggiata nord di via Acicastello, da via Caruso fino all' ingresso del "Brico Center", fermo restando inalterato il transito su via Antonino Caruso. Per il flusso veicolare proveniente da Acicastello e diretto a Catania sarà mantenuta la deviazione su via Teseo. In loco saranno presenti delle pattuglie di Vigili Urbani che, anche con l' ausilio della segnaletica provvisoria già installata, provvederanno a incanalare correttamente il traffico veicolare e a fluidificarlo.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 giu 2017

Estate di lavori per la A18: ripavimentazione svincoli San Gregorio, Acireale e Giarre

di Mobilita Catania

Il CAS (Consorzio per le Autostrade Siciliane) comunica il calendario degli interventi lungo l'autostrada A18, Messina-Catania: lavori di ripavimentazione degli svincoli San Gregorio, Acireale e Giarre, nel tratto Letojanni-Taormina indagini geognostiche per il raddoppio ferroviario. A conclusione dell’iter procedimentale fissato dalla normativa sugli appalti pubblici e dalle direttive dell’ANAC, il CAS  ha proceduto (1 giugno 2017) alla consegna dei lavori di ripavimentazione degli Svincoli di San Gregorio, Acireale e Giarre, alla ditta selezionata “Costruzioni Bruno Teodoro spa di Sant’Agata di Militello” (costi per oltre 750.000€ a carico del bilancio del CAS). Il cantiere è operativo da mercoledì 7 giugno. I lavori si concluderanno entro la prima decade di luglio. A seguire quelli agli Svincoli di Acireale e Giarre (previa comunicazione agli utenti) con ultimazione entro la prima decade di agosto. Tutti gli interventi nello svincolo di San Gregorio verranno definiti secondo la programmazione del cantiere e, comunque, saranno svolti senza interrompere la circolazione. Previsti fasi e modalità di esecuzione anche in orari notturni; nelle piste telepass nei giorni prefestivi quando il carico dei transiti è inferiore; viabilità, nell'area di svincolo, con limite di velocità di 40km/h e divieto di sorpasso. Inevitabili, quindi, i disagi per l’utenza invitata fin d’adesso alla massima pazienza e comprensione per gli incolonnamenti, nella consapevolezza che si sta finalmente risolvendo una problematica posta- da tempo e diffusamente - anche attraverso i mass media. Di seguito gli interventi da svolgere: fresatura di strati di pavimentazione in conglomerato bituminoso; posa in opera di mano d’attacco costituita da bitume modificato fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso per strato di base binder, provvisto di marchiature CE; posa in opera di strato di usura drenante con bitume modificato hard; lavori consequenziali da definire in corso d’opera. Infine, sempre sulla Messina-Catania, all’altezza del tratto autostradale Letojanni-Taormina (carreggiata valle- direzione Me) la circolazione subirà alcune modifiche nel periodo 5-16 luglio per talune indagini geognostiche, disposte da Ferrovie Italiane spa, propedeutiche alla progettazione definitiva del raddoppio ferroviario della tratta Giampilieri-Fiumefreddo. Pertanto, in corrispondenza delle verifiche sarà necessario chiudere le corsie in fase alterne; in loco cartellonistica, limite di velocità di 60km/h e divieto di sorpasso.      

Leggi tutto    Commenti 0