Segnalazione
24 feb 2017

Vandalizzati e divelti nuovamente i cordoli della pista ciclabile del Lungomare

di Mobilita Catania

Per l'ennesima volta i cordoli della pista ciclabile sono stati  vandalizzati e sempre nello stesso punto. Questa era la situazione oggi pomeriggio che metteva a rischio automobilisti, motociclisti e ciclisti. A quanto pare, secondo alcuni commenti sulla pagina Lungomre Liberato, gli atti vandalici sarebbero avvenuti intorno alle ore 14. Di mattina, infatti, la pista era regolarmente fruibile secondo numerose testimonianze. Adesso, oltre a ripristinare immediatamente i cordoli, sarebbe utile fissare a terra questi cordoli in modo solido affinché simili atti vandalici non siano più possibili. In diverse piste ciclabili siciliane infatti, i cordoli sono stati incastrati e cementificati nel terreno, auspichiamo la stessa soluzione anche per quella di Catania in modo da risolvere il problema alla radice. E, magari, individuare e sanzionare gli artefici del danno.  

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Articolo
27 feb 2016

Pista ciclabile del Lungomare: nuovi dettagli progettuali ed aggiornamento sui lavori

di Alessio Marchetti

Ieri, in Piazza Sciascia, è apparso un cartello con alcune interessanti informazioni sulla pista ciclabile sul lungomare attualmente in costruzione. E' presente sia il dettaglio del cordolo, che dovrebbe essere di colore giallo, mentre la pista ciclabile di colore azzurro. Un altro interessantissimo particolare è il dettaglio del raccordo con viale Ulisse il quale dovrebbe permettere ai ciclisti che provengono da Aci Castello, di prendere da via Villini a mare per poi imboccare direttamente la ciclabile del Lungomare: attualmente infatti si è costretti a far il giro dalla pericolosa circonvallazione insieme alle auto. Dall'altro versante, quello di Piazza Europa, la situazione dovrebbe restare critica in quanto la ciclabile non sarà collegata nè con la preferenziale ciclabile di Corso Italia nè con Viale Africa, dove purtroppo non è stata ancora realizzata nessuna pista. Nel cartellone è emerso anche il dettaglio di Piazza Nettuno che verrà attraversata dalla ciclabile: Per quanto riguarda i lavori abbiamo avuto una sorpresa: la ciclabile si sta realizzando in vari punti del Lungomare e non in modo lineare: attualmente infatti si trovano solchi per il cordolo in diversi punti distribuiti su tutto il viale Ruggero di Lauria. Ecco qualche foto di ieri sera: Ricordiamo che, se i tempi verranno rispettati, la pista ciclabile verrà inaugurata il primo maggio 2016: speriamo tanto non ci siano ritardi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 feb 2016

Pista ciclabile del lungomare: da giovedi 11 divieto di sosta per l’inizio dei lavori

di Mobilita Catania

La ditta che ha in appalto la realizzazione della pista ciclabile di viale Ruggero di Lauria e di un raccordo tra il porto e la Playa comincerà domani i lavori. Istituito il divieto di sosta sul lungomare lato est; conclusione prevista per il primo maggio. A partire dalla mattinata di giovedì 11 febbraio sul lato est (mare) dei viali Ruggero di Lauria e Artale Alagona sarà istituito il divieto di fermata di volta in volta solo nei tratti in cui si lavora per la pista ciclabile, la cui inaugurazione è prevista per il primo maggio. Oltre alla pista ciclabile il Lungomare sarà presto dotato anche di una pista running che sarà donata alla città di Catania dalla Federazione nazionale Atletica leggera. Nella riunione della Giunta comunale l'assessore alla Mobilità Rosario D'Agata ha confermato al sindaco Bianco che i tecnici comunali stanno già studiando come recuperare, in altre aree della zona, i 190 posti auto che non potranno più essere utilizzati quando la pista sarà stata realizzata. La pista, nel tratto del lungomare, sarà lunga circa 2 km e unirà le piazze Europa e Mancini Battaglia: sarà realizzata lungo la banchina lato mare, con due corsie per senso di marcia, ciascuna larga 1,25 metri, protette da un cordolo; sarà realizzata in bitume colorato con vernici antiscivolo. Nei lavori è pure inserito un intervento di ricucitura tra la pista ciclabile già esistente in viale Presidente Kennedy e il porto, lato faro Biscari. Il bando è stato vinto dalla Betel Costruzioni Srl di Belpasso per un importo contrattuale di 168.650 euro con la direzione dei lavori del geometra Carmelo Martelli e su progetto del geometra Sebastiano Scaccianoce.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
31 gen 2016

Al via i lavori per la pista ciclabile del Lungomare: domani apre il cantiere

di Mobilita Catania

Dopo l'aggiudicazione della gara d'appalto avvenuta a fine 2015, si aprono i cantieri per la realizzazione di due importanti tratti di ciclabile: viale Ruggero di Lauria e la ricucitura Porto- Playa. Entro l'estate la fine dei lavori. L'intervento si inserisce negli obiettivi del Piano rete degli itinerari ciclabili. Domani alle 10,30, in piazza Leonardo Sciascia, il sindaco Enzo Bianco presenzierà all'apertura dei lavori per la realizzazione di due tratti della pista ciclabile del Lungomare, tra viale Presidente Kennedy e il porto e tra piazza Europa e Piazza Mancini Battaglia. Saranno presenti gli assessori alla Mobilità Rosario D'Agata e ai Lavori Pubblici Luigi Bosco, il comandante della Polizia Municipale Pietro Belfiore con il suo vice Stefano Sorbino e il geometra Rosario Marino degli Interventi Speciali. La pista, nel tratto del lungomare, sarà lunga circa 2 km e unirà le piazze Europa e Mancini Battaglia: sarà realizzata lungo la banchina lato mare, con due corsie per senso di marcia, ciascuna larga 1,25 metri, protette da un cordolo. Sarà realizzata in bitume colorato con vernici antiscivolo. Nei lavori è pure inserito un intervento di ricucitura tra la pista ciclabile già esistente in viale Presidente Kennedy e il porto, lato faro Biscari. Il bando è stato vinto dalla Betel Costruzioni Srl di Belpasso per un importo contrattuale di 168.650 euro; i tempi di realizzazione non dovrebbero sforare l'inizio della stagione estiva. Per garantire continuità alla ciclabilità sarebbe augurabile un futuro congiungimento della ciclabile attraverso il Passiatore, piazza Papa Giovanni XXIII e viale Africa affinché tutta la costa centrale di Catania possa essere percorribile in bicicletta in tutta sicurezza.  

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti