Articolo
12 lug 2018

L’estate dei cantieri in città: metro, Enel e Asec, ecco dove e quando

di Mobilita Catania

D'estate, il traffico veicolare in città, com'è consueto, è ridotto e l'occasione si rivela propizia per avviare e, in buona parte, concludere, nuovi cantieri nelle strade del centro. A far la parte del leone saranno opere propedeutiche alla realizzazione della tratta Stesicoro-Palestro della metropolitana, come abbiamo documentato in questo articolo, con numerosi interventi sulla rete elettrica cittadina. Ma oltre a quelli in funzione della realizzazione della metro, l'Enel ha aperto un cantiere sino al 10 settembre per la posa di cavi in via Nizzeti, lato est, lungo il marciapiede da via Nuovalucello fino alla rotatoria di via Nuovaluce, via Sgroppillo e via XX Settembre nel comune di San Gregorio di Catania. In questo caso, oltre ad approfittare del periodo estivo, i comuni interessati (Catania, San Gregorio di Catania e Tremestieri Etneo) metteranno in azione doppie squadre di operai per ridurre ulteriormente i tempi. La prima squadra inizierà da via Nizzeti verso nord, l’altra da via XX Settembre (San Gregorio) verso sud. Tutti gli scavi saranno indicati con una apposita segnaletica e le zone interessate ai lavori saranno presidiate da pattuglie della polizia municipale che si occuperanno di dare fluidità al traffico e limitare gli eventuali disagi. Altri lavori, invece, avranno per protagonista l'Asec, l'azienda cittadina del gas. Lavori di scavo per allaccio di nuove utenze, sono già in corso da Asec spa in via Caronda, in prossimità del civico 354, e dureranno sino al 30 luglio, per 22 metri circa. Subito dopo, un altro scavo di uguale lunghezza sarà effettuato in via Antonino di Sangiuliano, in prossimità del civico 278, dal 30 luglio al 10 settembre.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 feb 2017

Via Mulino Santa Lucia: lavori di rifacimento del tappetino d’asfalto domani 16 febbraio

di Mobilita Catania

I preannunciati lavori di domani 16 febbraio che prevedevano il ripristino del manto stradale nella stessa via Mulino Santa Lucia, sono rinviati a data da destinarsi L' Ufficio Sottosuolo della direzione Polizia Municipale Utu comunica che domani 16 febbraio, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, in via Mulino Santa Lucia la E-Distribuzione Spa (Enel) provvederà al rifacimento del tappetino d'asfalto. Il tappetino dell'arteria era stato danneggiato da lavori urgenti, eseguiti lo scorso 2 febbraio, dovuti  a un'improvvisa interruzione della linea primaria di media tensione che serve il centro storico cittadino. Il tratto dove si svolgeranno i lavori di ripristino é nella corsia est di fronte al civico 6. Nel corso dei lavori stradali il traffico veicolare proveniente da via Domenico Tempio verso piazza Borsellino, sarà deviato su via Cristoforo Colombo e quindi su via Alcalá. Il flusso veicolare proveniente invece da via Cristoforo Colombo verso via Domenico Tempio, sarà deviato nella corsia ovest di via Mulino Santa Lucia. Le pattuglie della Polizia Municipale presidieranno la zona per assicurare fluidità al traffico veicolare nella zona.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 ott 2016

Metropolitana: iniziano i lavori per realizzare la stazione “Fontana”

di Mobilita Catania

Procedono i lavori della metropolitana nella tratta Nesima-Monte Po. Domani, a partire dalle ore 22.00, sarà chiuso un tratto della carreggiata nord del viale Felice Fontana, in prossimità della via Giovanni Mercurio, vicino al nuovo ospedale Garibaldi, per permettere lo scavo e quindi la costruzione della nuova stazione "Fontana" della metropolitana. I veicoli provenienti da Catania e diretti a Misterbianco percorreranno, deviando dalla traiettoria consueta, una bretella appositamente creata a nord della circonvallazione. I lavori sono svolti dalla CMC di Ravenna per conto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti attraverso la Gestione Governativa della Ferrovia Circumetnea e si protrarranno per diversi mesi. «La bretella, realizzata a due corsie di marcia -ha dichiarato l'assessore alla viabilità Rosario D'Agata- consentirà il normale scorrimento veicolare non creando alcun intralcio alla circolazione. La realizzazione di questa nuova stazione è essenziale per lo sviluppo della rete metropolitana: opera di vitale importanza per la mobilità a Catania». Sui luoghi interessati ai lavori sarà installata la segnaletica temporanea di indicazione così come previsto dal D.P.R. 495 del 16/12/92 (Regolamento di esecuzione). La stazione Fontana sorgerà tra via Montepalma e via Giovanni Mercurio, in viale Felice Fontana (da cui prende il nome). Di fatto, occuperà un volume nel sottosuolo di quest'ultima arteria, a poca distanza dal nuovo ospedale Garibaldi, al quale sarà collegata con un apposito tunnel. In superficie sorgerà anche un parcheggio di interscambio per consentire, come già a Nesima, di lasciare il mezzo privato per proseguire il viaggio in metropolitana. Ti potrebbero interessare... FOTO | Metro, Nesima-Monte Po, consegnate le aree di cantiere Metropolitana di Catania | Scheda dell'opera RENDER | Metro, Nesima-Monte Po: ecco come saranno le stazioni

Leggi tutto    Commenti 0
Segnalazione
24 mar 2016

Autostrada Catania-Messina: deviazioni per lavori

di Mobilita Catania

Fino al 26 marzo 2016 saranno eseguiti interventi di manutenzione nel settore telecomunicazioni nelle gallerie Noritteddu (A18 Messina-Catania), Tusa, Cozzo Minneria, Piana, Piano Paradiso e Petraro (A20 Messina-Palermo) poste in entrambe le direzioni di marcia della rete autostradale. L' esecuzione dei lavori comporterà la parzializzazione delle carreggiate con la chiusura alternata delle corsia di emergenza, marcia o sorpasso. In prossimità delle attività indicate si circolerà con il limite massimo di velocità di 60 km/h e divieto di sorpasso. Nelle rampe degli svincoli in cui sono poste alcune gallerie, il limite è fissato in non oltre 40 km/h. Lavori, deviazioni, restringimenti e possibili code saranno segnalati da apposita cartellonistica.

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Articolo
19 ago 2015

Metropolitana, stazione Nesima: da domani lavori in carreggiata nord circonvallazione

di Amedeo Paladino

Da domani, giovedi 20 agosto, i lavori della metropolitana interesseranno la carreggiata nord di Viale Bolano: coloro che provengono da Ognina direzione Misterbianco dovranno percorrere la carreggiata sud, che dal 3 agosto fino ad oggi è rimasta chiusa a causa degli stessi lavori. Rimarrà inalterata la vigente deviazione del transito proveniente da Misterbianco e diretto verso Ognina: il percorso alternativo per i veicoli in direzione est, ad esclusione dei tir, interessa le vie Antonio Mirone, Paolo Orsi e Francesco Durante; i mezzi pesanti verranno deviati sulle vie Antonio Pacinotti, San Pio X e Francesco Miceli. Il piano viario precedente prevedeva che tutti i veicoli, mezzi pesanti compresi, si immettessero sulle vie Mirone, Orsi e Durante, ma dopo le dure proteste dei residenti e dei commercianti le deviazioni sono state modificate in favore del piano vigente. Gli interventi finora eseguiti hanno riguardato lo spostamento di cavi Enel di media tensione per il completamento della stazione metropolitana nord di Nesima e si stima termineranno a dicembre. Nel mese di giugno avevamo documentato lo stato dei lavori della stazione Nesima, nodo nevralgico per il collegamento con il centro, che secondo il cronoprogramma dei lavori sarà in esercizio a giugno 2016, e con Monte Po, il cui cantiere è stato inaugurato il mese scorso.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 giu 2015

Catania- Gela SS 417, domani chiusi 10 chilometri: deviazioni per i veicoli

di Mobilita Catania

Giovedi 4 giugno dalle 7 alle 14 la Strada Statale 417 Catania- Gela sarà chiusa al traffico nel tratto compreso tra il km 61 e 70. La chiusura al transito veicolare in entrambe le direzioni è stata disposta per consentire agli artifici di far brillare un ordigno della II guerra mondiale rinvenuto al chilometro 67, in corrispondenza di località Jungetto. La Polstrada vigilerà sulla Strada Statale, deviando gli utenti in direzione Catania e in direzione Caltagirone e Gela; sono state disposte queste deviazioni: direzione Catania: deviazione verso la SS 109, per poi immettersi sulla SS 192; direzione Caltagirone: uscita SS 192, per poi reimmettersi sulla Catania Gela da Passo Martino o da bivio Iannarello Nel caso in cui le operazioni degli artificieri dovessero terminare prima del previsto la Polstrada si riversa la riapertura della Strada Statale 417 prima delle 14.  

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti