06 ott 2016

Desideravo sapere il motivo per cui a Catania sono sparite del tutto le insegne luminose sui palazzi che, a parer mio, contribuivano a dare della città un'idea di città vivace ed economicamente appetibile


2 risposte

Purtroppo ormai Catania ha abdicato dal ruolo di Milano del Sud in tutto e per tutto. L’azione amministrative ed in genere tutta la classe dirigente ha un’idea paesana (nel senso non nobile del termine) di questa città, non esiste slancio, non c’è visione strategica e si è persa di conseguenza ogni consapevolezza delle potenzialità. Il tutto avvilito dall’autoreferenzialità dei politicanti, la maggior parte dei quali forse non è nemmeno andata a Milano negli ultimi anni (a vedere cosa ha fatto nel frattempo la Milano del Nord), figuriamoci all’estero.
Fosse solo il problema delle c.d. luminarie (che si possono ammirare solo nelle foto storiche ormai), non esiste più nemmeno una pubblica illuminazione degna di questo nome; tutti gli svincoli della tangenziale, l’asse attrezzato e dei servizi, al buio da circa 7 anni! Ma di cosa ci dovremmo più stupire? Quindi, per rispondere alla domanda, non esiste un motivo semplicemente perché non esiste una visione di questa città. Anche questa scomparsa è un ulteriore segno di una decadenza tristissima. Che peccato per quella che potrebbe essere davvero una delle città più belle del mondo…..

#1

Suppongo si riferisca alle scritte luminose pubblicitarie……. a Catania non ci sono più da moltissimo tempo!!! L’ultima volta che sono passato da Messina ve ne erano parecchie sui palazzi che si affacciano sullo stretto, non occorre andare a Milano!…. Si è vero danno un senso di vivacità… di modernità, e poi ormai da tempo anche info tipo orario, temperatura etc. ….Purtroppo Catania non è ben amministrata da troppo tempo e sta diventando sempre più un grosso paese… con la metro… ma sempre un grosso paese. Non c’è lungimiranza nelle grandi come nelle piccole cose, eppure ad esempio queste scritte luminose-pubblicitarie potrebbero portare introiti da investire in altri progetti.

#2



Effettua il Login o Registrati per inviare una risposta