09 mag 2016

Integrare il trasporto pubblico catanese in Google Maps


La pianificazione dei propri spostamenti quotidiani fa sempre più affidamento sui servizi accessibili tramite gli smartphone.

L’applicazione Moovit è una delle più diffuse a livello globale, anche l’AMT è interfacciata con questo servizio.

Anche Google Maps fornisce informazioni agli utenti in merito alla pianificazione dei tragitti: Transit è una funzione integrata di Google Maps, Google Maps per cellulari e Google Earth.

Esso rende disponibile agli utenti informazioni complesse, acquisite da più fonti, per consentire loro di pianificare un viaggio in modo intelligente. Ad esempio, i dati in tempo reale sul traffico stimolano gli utenti a cercare soluzioni di trasporto alternative. La pianificazione degli spostamenti con Google Transit si basa su un approccio multimodale e pone i viaggiatori in contatto con i servizi offerti da più aziende. [ndr]


Nelle mie brevi esperienze da turista nelle città europee, ho sempre pianificato i miei spostamenti in città con il trasporto pubblico locale attraverso Google Maps.

Con Google Maps si può infatti pianificare uno spostamento con i suggerimenti di tutte le combinazioni possibili per poter arrivare alla destinazione desiderata solo attraverso il trasporto pubblico.

Ho voluto fare questa breve introduzione, perché mi sono accorto che se si cerca di pianificare uno spostamento a Catania con il trasporto pubblico utilizzando Google Maps, purtroppo questo non è supportato: ovvero le uniche soluzioni offerte sono suggerimenti di percorso da poter fare in auto o a piedi.

Allora ho cercato di documentarti su come sia possibile inserire in Google Maps anche il trasporto pubblico catanese e ho trovato che la stessa azienda statunitentese offre una funzione chiamata Transit: un servizio completamente gratuito che permette alle Aziende di trasporto pubblico di inserire tutte le informazioni su fermate, percorsi, orari e tariffe.

 

 


amtcataniagoogle mapsgoogle transitmetropolitanamobilita cataniamoovittrasporto pubblico

3 commenti per “Integrare il trasporto pubblico catanese in Google Maps
  • Luciano Puleo 25
    09 mag 2016 alle 21:59

    avevo notato la stessa cosa, ma mi chiedo se all’amt, alla fce… verrà la bella e giusta idea di pubblicare i mezzi pubblici su google transit.
    lo potevo fare io, ma non conosco i percorsi e gli orari degli autobus.

  • angeloventurelli 1
    28 mag 2016 alle 13:06

    In effetti hai pienamente ragione, quando io sono fuori.. maps è la mia salvezza.

    Strano che non sia stato ancora fatto, perlopiù essendo gratuito.

    https://maps.google.com/help/maps/mapcontent/transit/participate.html

    Ho provato a cimentarmi anche io nell’inserimento, ma a parte dover avere dati certi, è importante avere un file per gli aggiornamenti live.

    Si dovrebbe parlare con i signori AMT, AST, FCE, CIRCUMETNEA, F.S., ecc.. per raggrupparli in un unico progetto.. ma probabilmente è un utopia.. chissà quanta burocrazia inutile ci sarebbe dietro.

  • Luciano Puleo 25
    02 giu 2016 alle 14:58

    Novità in arrivo!!!
    Ho visto che su Google Maps Trenitalia ha inserito le tratte ferroviarie siciliane su google transit.
    Anche se sul sito di Google Maps non sono ancora riportate le stazioni, ora è possibile pianificare un viaggio in Sicilia con i treni e gli autobus Trenitalia.


Lascia un Commento

Post Correlati