Articolo
01 dic 2015

Tratta ferroviaria Palermo-Catania, completato il nuovo tracciato: velocizzazione di alcuni minuti

di Roberto Lentini

È stata attivata ieri il nuovo  tracciato ferroviario Palermo-Catania, vicino al bivio per Lercara. Il nuovo tracciato, in comune con la futura tratta Palermo-Agrigento, permetterà di risparmiare  circa 2 minuti sulla tratta Palermo-Catania. Il criterio seguito nella progettazione è stato quello di creare tratti con velocità omogenea di estesa superiore ai 2 Km (come imposto dalle norme) modulando il nuovo tracciato con “piccoli spostamenti” (entro i 50 cm) Si è cercato di ridurre al minimo gli spostamenti del nuovo tracciato, al fine di sfruttare la sede storica, abbattendo così l’incidenza dei costi legati all’esproprio dei terreni ed alla realizzazione di opere civili. Ti potrebbe interessare: Tratta ferroviaria Catania-Palermo: cronoprogramma del potenziamento  

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
30 nov 2015

Vulcano, il nuovo treno della Circumetnea è in viaggio per Catania

di Andrea Tartaglia

Come già segnalato da Mobilita Catania nelle scorse settimane, è atteso a Catania il primo esemplare di "Vulcano", il nuovo treno della Ferrovia Circumetnea. Il primo dei 4 convogli a due casse ha già lasciato la fabbrica della Newag, in Polonia, ed è in viaggio per il capoluogo etneo, dov'è atteso per i prossimi giorni. Ecco alcune foto del treno, diviso in due casse, partito dalla Polonia alla volta di Catania (foto tratte da RK): Nel corso delle prime settimane di dicembre verrà sottoposto ai consueti collaudi sui binari della gloriosa Circumetnea, per poi essere presentato alla città e ai cittadini entro Natale. [Foto di copertina di Massimo Cornacchia per duegieditrice.it]   Per ulteriori dettagli e foto consulta i seguenti articoli: FOTO | Prima immagine di “Vulcano”, il nuovo treno della Circumetnea FOTO | I nuovi treni della Ferrovia Circumetnea

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 nov 2015

In taxi a tariffa agevolata per La notte dei Musei: come usufruire della promozione

di Mobilita Catania

In occasione della Notte dei Musei, che si svolgerà sabato 28 novembre a Catania, la Cooperativa Social taxi Catania propone una tariffa agevolata per spostarsi in città in modo rapido ed efficiente. Social taxi, cooperativa che gestiste il trasporto pubblico in taxi a Catania dal 1975, su nostra proposta ha pensato di agevolare i cittadini per raggiungere musei civici e i siti monumentali cittadini  aperti dalle ore 19.00 alle 01.00  con un ricco programma di eventi, tra  concerti, danza, libri, video, mostre, laboratori, visite guidate. L'ingresso ai siti è gratuito o con tariffa ridotta (clicca qui per il programma completo de "La Notte dei Musei"). Per poter usufruire della tariffa agevolata basterà chiamare Radio Taxi al numero 095 8833 richiedendo il servizio "Notte dei Musei- Mobilita Catania" all'operatore che risponderà. La tariffa unica di 10 euro sarà applicata a tutta l'area urbana compresa all'interno della cinta della circonvallazione e di via Palermo (vedi planimetria), la tariffa è particolarmente conveniente se condividerete il taxi con altri amici poiché le vetture sono da 4 o da 6 posti. Per ogni fermata in più si applicherà una maggiorazione di 2 euro. Un comodo viaggio in taxi insieme ai vostri amici a un costo di 2 o 3 euro a persona, senza problemi di stress alla ricerca di uno stallo per la sosta! La tariffa da e per l'aeroporto è invece di 18 euro. Per raggiungere il centro in occasione de "La Notte dei Musei" lascia l'auto a casa e spostati in taxi in modo veloce ed economico, condividendolo con i tuoi familiari e amici.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 nov 2015

Trenitalia, nuovi orari: il primo treno Catania – Palermo verrà anticipato

di Roberto Lentini

Già disponibile il nuovo orario di Trenitalia  in vigore dal 13 dicembre 2015. Vengono confermati i 14 collegamenti ferroviari tra Catania e Palermo con le seguenti modifiche:      -       il treno 3801 Catania-Palermo verrà anticipato alle 5.03, anziché 5.28, e arriverà a Palermo alle 7.56.      -       il treno 3800 Palermo-Catania verrà anticipato alle 5.00, anziché 5.26, e arriverà a Catania alle 7.50 Inoltre: -       il treno 3810 verrà prolungato fino a Siracusa con partenza alle 17.36 da Palermo e arrivo a Siracusa alle 21.40. con fermate a Termini Imerese, Caltanissetta Xirbi, Enna, Catania Centrale, Lentini, Augusta, Siracusa -       il treno 3868 partirà da Siracusa alle 6.05 e arriverà a Palermo alle 10.29 con fermate a Priolo-Melilli, Augusta, Lentini, Catania Centrale, Enna, Caltanissetta Xirbi, Termini Imerese, Palermo Centrale. Inoltre tutti i treni da e per Palermo avranno, dalla stazione di Catania centrale, la coincidenza con i treni da e per Siracusa.

Leggi tutto    Commenti 0