Articolo
02 apr 2016

Controlli autovelox per il rispetto dei limiti di velocità, i presidî di Aprile

di Mobilita Catania

La direzione del Corpo di Polizia Municipale informa di aver disposto presidî mobili di controllo con l’uso di Autovelox in vari siti della città, come previsto dal decr. pref. 45/2006 e successive integrazioni, per garantire la sicurezza della circolazione dei veicoli e dei pedoni attraverso il rispetto dei limiti di velocità. Inoltre dal mese di novembre è attivo il sistema di rilievo di infrazioni al codice della strada (soste irregolari) nelle strade del territorio comunale, con apparecchiatura “Street Control”, al fine di migliorare la circolazione e la tutela della sicurezza urbana; al seguente articolo potete consultare  l’elenco delle zone e degli itinerari che saranno periodicamente oggetto di controllo - Street Control: l’elenco delle strade in cui transiterà. I viali Lorenzo Bolano, Felice Fontana, Ruggero di Lauria, Odorico da Pordenone e via Don Minzoni sono quotidianamente presidiati da pattuglie di vigili urbani con turni che ricoprono l’intero arco della giornata. Ecco il calendario di aprile dei controlli autovelox: Viale Artale Alagona (giorno  4 - 6 - 12 - 14 - 20 - 22 - 27) Viale Lorenzo Bolano (giorno  1 - 2 - 3 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 15 - 16 - 17 - 19 - 20 - 22 - 24 - 25 - 26 - 27 - 29 - 30) Viale Felice Fontana (giorno  5 - 15 - 18 - 21 - 28) Via Don Minzoni (giorno  7 - 14 - 21 - 28) Viale Ruggero di Lauria (giorno  1 - 5 - 8 - 13 - 19 - 23 - 26 - 29)  

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
01 apr 2016

Aeroporto Fontanarossa, revocato il divieto di accesso al terminal, rimane il divieto per la rampa partenze

di Mobilita Catania

Sac informa che stamani, nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocata dalla Prefettura di Catania, l’Autorità di Pubblica Sicurezza ha deciso di revocare dalle ore 14 di oggi il divieto di accesso al terminal dell’Aeroporto di Catania per gli accompagnatori dei passeggeri in partenza e in arrivo. Il divieto era stato deciso lo scorso 23 marzo in seguito all’attentato terroristico nello scalo di Bruxelles. Permane il divieto di accesso con mezzi privati alla rampa Partenze dello scalo per le operazioni di carico e scarico passeggeri. A seguire si riepilogano le informazioni: Accesso al Terminal L’accesso al terminal è libero per tutti. Rampa Partenze Permane il divieto d’accesso con mezzi privati alla rampa delle Partenze per accompagnare i passeggeri. L’accesso è consentito soltanto alle vetture con a bordo passeggeri a ridotta mobilità (PRM, che abbiano compilato specifica richiesta http://bit.ly/1YQ4Dbt), ai taxi, agli Ncc (noleggio con conducente), agli autobus urbani e a quelli interprovinciali. Navette private La rampa Partenze resta chiusa anche per le navette dei parcheggi privati, degli hotel e dei tour operator che potranno caricare e scaricare i propri passeggeri negli stalli dedicati agli Ncc e limitrofi all’area manutenzione Sac (piano Arrivi, dopo parcheggio P1) Parcheggio gratis per 30’ Permane la sosta gratuita di 30 minuti nei parcheggi del sedime aeroportuale (P1, P2 e P4). Provvedimento deciso da Sac per venire incontro alle esigenze degli accompagnatori.

Leggi tutto    Commenti 0
Segnalazione
01 apr 2016

Scale fatiscenti al cimitero di Catania

di Mobilita Catania

Riceviamo e pubblichiamo le foto scattate da un nostro lettore. Come si evince chiaramente i pioli delle scale cimiteriale a palchetto sono fissati in più punti da fil di ferro. La gestione del cimitero di via Acquicella compete all'Assessore all'Ecosistema Urbano con delega ai servizi cimiteriali,  mentre la Multiservizi, operante comunque su mandato dell'Amministrazione, si occupa della manutenzione. Mobilita Catania si premurerà di segnalare il pericoloso disservizio.

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Articolo
31 mar 2016

Aeroporto di Catania, prorogate le disposizioni di sicurezza

di Mobilita Catania

Sac comunica che, in seguito ai fatti di Bruxelles, permangono per i prossimi giorni nell'Aeroporto di Catania le misure di sicurezza decise dall'Autoritá di Pubblica Sicurezza. Qualunque variazione in merito sarà comunicata tempestivamente. Accesso al Terminal L’accesso al terminal sarà consentito soltanto ai viaggiatori muniti di biglietto aereo cartaceo o di carta di imbarco anche digitale (su smartphone o tablet, per coloro che hanno effettuato il check-in on line). Rampa Partenze Non sarà possibile accedere con mezzi privati alla rampa delle Partenze per accompagnare i passeggeri. L’accesso sarà consentito soltanto alle vetture con a bordo passeggeri a ridotta mobilità (PRM, che abbiano compilato specifica richiesta http://bit.ly/1YQ4Dbt), ai taxi, agli Ncc (noleggio con conducente), agli autobus urbani e a quelli interprovinciali. Navette private La rampa Partenze è chiusa anche per le navette dei parcheggi privati, degli hotel e dei tour operator che potranno caricare e scaricare i propri passeggeri negli stalli dedicati agli Ncc e limitrofi all’area manutenzione Sac (piano Arrivi, dopo parcheggio P1) Parcheggio gratis per 30’ Per venire incontro agli utenti, Sac ha esteso fino a 30 minuti la franchigia gratuita in tutti e quattro i parcheggi del sedime aeroportuale (P1, P2, P3 e P4). L'orario dei voli (arrivi/partenze) di ‪#‎cataniaairport‬ è consultabile nel terminal NORMA (piano Arrivi, lato EST). Oppure da smartphone/tablet ai seguenti link: PARTENZE - ARRIVI Il terminal NORMA è dotato di servizi igienici a disposizione dei visitatori e dei passeggeri.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 mar 2016

Aeroporto Fontanarossa, divieto d’accesso alle auto sulla rampa partenze

di Mobilita Catania

Sac informa che, in seguito agli attentati di ‪‎Bruxelles‬, è stato deciso dall’Autorità di Pubblica Sicurezza un incremento delle misure di prevenzione e controllo nell' Aeroporto di Catania - Sicilia per motivi di ordine pubblico e a tutela dell’incolumità dei passeggeri e dei lavoratori aeroportuali. Le disposizioni sono in vigore da oggi e fino al prossimo mercoledì 30 marzo. Accesso al Terminal L’accesso al terminal sarà consentito soltanto ai viaggiatori muniti di biglietto aereo cartaceo o di carta di imbarco anche digitale (su smartphone o tablet, per coloro che hanno effettuato il check-in on line). Rampa Partenze Non sarà possibile accedere con mezzi privati alla rampa delle Partenze per accompagnare i passeggeri. L’accesso sarà consentito soltanto alle vetture con a bordo passeggeri a ridotta mobilità (PRM, che abbiano compilato specifica richiesta http://bit.ly/1YQ4Dbt), ai taxi, agli Ncc (noleggio con conducente), agli autobus urbani e a quelli interprovinciali. Navette private La rampa Partenze è chiusa anche per le navette dei parcheggi privati, degli hotel e dei tour operator che potranno caricare e scaricare i propri passeggeri negli stalli dedicati agli Ncc e limitrofi all’area manutenzione Sac (piano Arrivi, dopo parcheggio P1) Parcheggio gratis per 30’ Per venire incontro agli utenti, Sac ha esteso fino a 30 minuti la franchigia gratuita in tutti e quattro i parcheggi del sedime aeroportuale (P1, P2, P3 e P4) Vi consigliamo di recarvi  in aeroporto utilizzando la linea AMT Alibus o utilizzando la navetta dal parcheggio scambiatore Fontanarossa. Ti potrebbero interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa: storia e scenari futuri;  Aeroporto Fontanarossa: primi dati 2016 confortanti 

Leggi tutto    Commenti 3