06 ott 2018

Scossa di terremoto nella notte a Catania


L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che le stazioni della Rete Sismica, alle ore 02:34:20 locali (00:34:20 UTC), hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 4.8 (±0.2).

L’evento risulta localizzato a 1.9 km a S da Santa Maria di Licodia. Le coordinate ipocentrali sono le seguenti:
latitudine 37.598 longitudine 14.893 (errore epicentrale 1.5 km)
profondità 8.6 km (errore in profondità 1.1 km)
Le tre località più vicine all’epicentro sono (in ordine di distanza):
1) Santa Maria di Licodia (CT) (1.9 km)
2) Paternò (CT) (3.6 km)
3) Biancavilla (CT) (5.5 km

Prima di questa forte scossa se ne sono registrate altre, la prima con magnitudo 2.2 alle ore 2.14,  poi una di magnitudo 2.0 alle 2.26, successivamente alle ore 2.59, ancora una scossa nella zona di Biancavilla di magnitudo 2.5. 

Si registrano cadute di calcinacci a S. Maria di Licodia e Paternò ma non si registrano feriti.

IN AGGIORNAMENTO

Foto di copertina Ciak Telesud, emittente di Paternò


terremototerremoto a catania


Lascia un Commento