17 feb 2017

Dopo la distruzione dei parcometri SoStare annunciata l’installazione delle telecamere


Nel mese di dicembre sono state distrutte ben ventotto colonnine SoStare per il pagamento del ticket, con un danno stimato di 170 mila euro solo per le apparecchiature: un enorme danno per l’azienda e per i cittadini stessi. L’azienda corre ai ripari, annunciando la videosorveglianza dei parcometri


Presto le colonnine di Sostare saranno videosorvegliate con telecamere ad alta definizione; i fondi verranno recuperati dall’utile di esercizio 2016-2017 della stessa partecipata Sostare.

La rete di  telecamere si è resa necessaria dopo i recenti e ripetuti atti vandalici, che nelle sole notti tra il 30 novembre e l’3 gennaio, hanno portato alla distruzione di ben 28 colonnine.

Le telecamere, oltre alla vigilanza su tutte le colonnine dispensatrici di ticket dei parcheggi serviranno anche per videosorvegliare le aree circostanti e saranno a disposizione delle forze dell’ordine e dei vigili urbani ad integrazione del sistema già esistente, questo per accrescere la sicurezza in città soprattutto nei quartieri periferici.


 

Ti potrebbero interessare:


cataniacolonninemobilita cataniaparcometrisostarevideosorveglianza


Lascia un Commento

Ultimi commenti