15 feb 2017

VIDEO | La prima fase del cantiere per la bretella del Tondo Gioeni


La nuova bretella sfrutterà il sottopassaggio mai utilizzato che si sviluppa ad ovest alla fine di via Roberto Giuffrida Castorina, e a est in via dei Salesiani vicino l’oratorio San Filippo Neri


L’intenzione è snellire la circolazione del Nodo Gioeni in direzione ovest-est: i veicoli da via Caronda potranno proseguire in direzione Vulcania attraverso via Rosso di San Secondo, via Torino e via Giuffrida Castorina, immettendosi in via dei Salesiani per raggiungere infine via Giuffrida, dove potranno scegliere se andare verso i paesi etnei o verso la circonvallazione.

Per la realizzazione del bypass è stato necessario trovare un accordo per l’esproprio con i privati proprietari dei terreni; la durata dei lavori dovrebbe attestarsi intorno ai 6 mesi.

Noi di Mobilita Catania vi documentiamo la prima fase del cantiere.

Riguardo l’effettiva utilità della bretella abbiamo constatato le maggiori criticità a ovest del sottopassaggio, dove sarà necessario dimensionare adeguatamente via dei Salesiani, in particolare in corrispondenza del piazzale antistante il Bingo dove vige ad ogni ora del giorno e della notte la sosta selvaggia.


bretellabypasscantierecataniamobilita cataniatondo gioenivia dei salesianivia giuffrida castorina


Lascia un Commento