21 gen 2016

VIDEO | Vulcano tra i binari innevati: per la prima volta va oltre Randazzo


Il primo treno Newag consegnato alla Ferrovia Circumetnea, numerato DMU 001 e denominato Vulcano, in occasione della sua dodicesima corsa di prova, che ha avuto inizio da Catania Borgo alle 8:15 circa di ieri, si è spinto oltre la stazione di Randazzo, che aveva raggiunto ben due volte nella quinta e settima corsa di prova rispettivamente.

Questa volta ha trovato la neve! Come ci mostra questo video

Al ritorno, il nuovo treno ha sostato presso stazione di Randazzo, per poi ripartire alle 13:40 circa, completando la sua corsa a Catania Borgo alle 16:20 circa.

Per gli altri due convogli arrivati a dicembre non sono ancora iniziati i collaudi, ma è molto probabile che le corse di prova per il secondo convoglio, ossia il DMU 002, inizino non appena terminano quelle del primo convoglio, ossia il DMU 001: così accadrà per lo 003 e per il quarto treno commissionato alla’azienda polacca Newag ma ancora non arrivato a Catania.

La tratta Linguaglossa – Riposto è ancora chiusa, ma si confida nei lavori di ripristino affinché i nuovi treni Vulcano possano arrivare fino a Riposto.

Queste di seguito sono alcune foto scattate a Randazzo prima del ritorno per la stazione Borgo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 


Ti potrebbero interessare:

FOTO | La Circumetnea festeggia 120 anni e presenta i nuovi Vulcano;

ESCLUSIVA VIDEO | Vulcano si posa per la prima volta sui binari della circumetnea

 

 


cataniaDMU 001 VULCANOferrovia circumetneamobilita catanianewagnuovi treninuovi treni FCEstazione borgostazione randazzo


Lascia un Commento

Ultimi commenti