25 giu 2015

Dalla prossima settimana riapre una parte di via Etnea: ZTL sospesa per 3 mesi e viabilità modificata


Nonostante la zona a traffico limitato di via Etnea fino al Giardino Bellini, a causa della presenza incostante della Polizia Municipale e l’inesistenza di controlli di videosorveglianza, lamenti in molti momenti della giornata il transito e la sosta di veicoli non autorizzati che la rendono di fatto una zona congestionata come il resto della città, per i prossimi 3 mesi un tratto di essa sarà riaperta, stavolta per delibera dell’Amministrazione.

Da lunedi 29 giugno il tratto di via Etnea a partire da piazza Quattro Canti a salire fino a via Minoriti verrà riaperta al transito di tutti i mezzi; il provvedimento temporaneo, che si protrarrà per 3 mesi, si è reso necessario per dei lavori invasivi sulla rete fognaria nella zona di via Sangiuliano tra via Etnea e via Manzoni.

Si potrà regolarmente transitare da via Alessandro Manzoni e percorrere via Sangiuliano a scendere, mentre non si potrà salire in senso opposto verso piazza Dante, quindi i veicoli dovranno obbligatoriamente percorrere via Etnea e svoltare in via Minoriti.

fonte: CataniaToday

La riapertura di questo tratto di via Etnea, seppur breve, andrà a incidere sulla vivibilità e il decoro del centro storico, temiamo che anche le attività commerciale della zona non trarranno profitto dal transito dei veicoli, magari sarà una dimostrazione pratica che ztl e pedonalizzazioni sono proficue alla salute dei cittadini e all’economia della città.


catanialavori in corsomobilita cataniaquattro cantirete fognariavia dei minoritivia etneavia sangiulianoztl

Un commento per “Dalla prossima settimana riapre una parte di via Etnea: ZTL sospesa per 3 mesi e viabilità modificata
  • ivan90 13
    25 giu 2015 alle 10:11

    Vigiliamo, conoscendo i nostri amministratori, non resterà sorpreso se questa “sospensione” di tre mesi diventasse il modo per riaprire via Etna a tutto il traffico.


Lascia un Commento

Ultimi commenti