03 giu 2015

Domani aeroporto chiuso e sospensione parziale del traffico ferroviario


Domani, su disposizione della Prefettura di Catania,  l’aeroporto di Catania sarà chiuso al traffico dalle 8.00 alle 13.00 e verrà inoltre sospesa la circolazione ferroviaria sulla tratta ferroviaria Catania-Motta Sant’Anastasia.

I provvedimenti si sono resi necessari per consentire il brillamento di un residuato bellico del secondo conflitto mondiale, ritrovato nei giorni scorsi in contrada Jungetto, ad opera del 2° Comando delle Forze di Difesa di san Giorgio a Cremano. È stata pertanto delimitata una zona di salvaguardia per un raggio di 1.000 metri dal luogo del ritrovamento, che sarà sgomberata ed interdetta al traffico dalle 7 e fino al completamento delle operazioni. La sospensione del traffico ferroviario comporterà modifiche al programma di circolazione dei seguenti treni regionali:

  • 8598 Caltanissetta Centrale – Catania Centrale, cancellato per l’intero percorso e sostituito con bus;
  • 8661 Catania Centrale – Caltanissetta Centrale, cancellato per l’intero percorso e sostituito con bus;
  • 3805 Catania Centrale – Palermo Centrale, cancellato da Catania Centrale a Motta e sostituito con bus. I viaggiatori proseguiranno in treno da Motta a Palermo Centrale;
  • 3802 Palermo Centrale – Catania Centrale, cancellato da Motta a Catania Centrale. I viaggiatori proseguiranno con bus per Catania Centrale;
  • 3804 Palermo Centrale – Catania Centrale, cancellato da Motta a Catania Centrale. I viaggiatori proseguono con bus fino a Catania Centrale.

La Strada Statale 417 rimarrà anch’essa chiusa dalle 7 alle 14: qui le deviazioni.

 


aeroporto cataniaaeroporto chiusocataniacontrada Jungettomobilita cataniaresiduato bellicotrasporto ferroviariotrasporto pubblico


Lascia un Commento

Ultimi commenti