04 mag 2015

Parcheggio di interscambio Fontanarossa: apertura a giugno


Tra ritardi e rinvii, a giugno dovrebbe essere finalmente aperto il parcheggio Fontanarossa.

I lavori sono ormai in una fase conclusiva: si stanno completando le corsie, l’illuminazione e i congegni elettronici per la gestione del parcheggio.

La sala attesa del parcheggio Fontanarossa

La sala attesa del parcheggio Fontanarossa

Il parcheggio di interscambio tornerà finalmente alla sua destinazione originale; lo scorso ottobre, infatti, i piazzali erano stati utilizzati per la Fiera dei Morti. Il presidente dell’Amt, nei mesi successivi, era stato costretto a rinviare l’apertura inizialmente prevista per marzo in attesa del completamento dei lavori.

Nelle previsioni dell’Azienda Metropolitana Trasporti il parcheggio intercetterà un grande bacino d’utenza nella zona sud di Catania, grazie alla vicinanza con la tangenziale;  inoltre vi transiterà l‘AliBus e tutti gli altri autobus che servono la zona.

Il parcheggio di interscambio funzionerà con le stesse modalità di quello dei “Due Obelischi”: con un unico biglietto si potrà lasciare la macchina e prendere il bus. 

fontanarossa 2

Pianta del parcheggio Fontanarossa

Il parcheggio sarà servito da una nuova linea veloce che collegherà la zona sud di Catania con il centro città: il “Librino Express” che garantirà un collegamento più efficiente e frequente rispetto ad altre linee; questo servizio tuttavia non sarà dotato di corsie riservate come il BRT (Bus Rapid Transit), ma transiterà dal porto per raggiungere il centro, così come avviene per l’AliBus.

Il parcheggio Fontanarossa ha una notevole importanza per la mobilità in quanto, oltre a raccogliere il traffico proveniente dal sud della città e scambiare con le linee bus, in futuro ospiterà una stazione del Passante Ferroviario (Fontanarossa) e una della metropolitana (Santa Maria Goretti). Quali treni vi giungeranno per primi? In entrambi i casi dovremo già essere negli anni ’20.


amtcataniametropolitanamobilita cataniaparcheggio fontanarossapassante ferroviario catania


Lascia un Commento

Ultimi commenti